3, 0, 0, 1, 0, 0, 0 trend

"L'Intervista", Maradona a Costanzo: "La droga l'errore peggiore"

Diego Armando Maradona si racconta a Maurizio Costanzo durante l'ultima puntata di "L'Intervista", fra Napoli, amori e una vita fuori dall'ordinario

Fonte: Ufficio Stampa

Riparte “L’Intervista”, il fortunato programma in seconda serata di Maurizio Costanzo. Questa volta il protagonista dello show è stato Maradona che su Canale Cinque ha scelto di confessarsi a tutto tondo, parlando della carriera, della vita privata e del suo passato a Napoli.

“L’Intervista”, che nella prima parte aveva ospitato Belen Rodriguez, Simona Ventura e Wanna Marchi, sarebbe dovuta andare in onda la scorsa settimana, ma la tragedia dell’Hotel Rigopiano aveva spinto Mediaset a cambiare la programmazione, spostando la messa in onda dello show di Maurizio Costanzo.

L’intervista è partita dal racconto dell’infanzia e degli esordi di Diego Armando Maradona. “Eravamo in sette in famiglia e all’epoca non c’erano molti soldi – ha raccontato El Pibe De Oro -. La sera mia madre stava male perché preferiva non mangiare per dare il cibo a noi. Non ho mai avuto giocattoli o cose materiali, ma amore”.

Immancabile il ricordo di Napoli e gli anni d’oro del calciatore nella città e nella squadra: “Napoli mi ha dato la possibilità di giocare a calcio alla grande – ha svelato Maradona -. Mi amano perché ho fatto delle cose che nessun altro voleva fare”.

Maurizio Costanzo ha ripercorso anche la vita privata di Maradona, fra un matrimonio, tradimenti e figli non riconosciuti. “Mi dispiace per come è finita con Claudia Villafañe. Lei è stata il primo amore della mia vita – ha svelato Maradona -. Oggi sono innamorato di Rocio, abbiamo 30 anni di differenza”.

“Il mio problema più grande è stato quello con la droga – ha confessato il celebre calciatore -. Sono fortunato ad essere ancora qui ed essere vivo. Sarei potuto morire. Sono anni che non prendo più nulla”.

Il campione però ha chiarito di non aver messo ancora ordine nella sua vita e di non essere cambiato. “La mia fidanzata Rocio sa bene che io non cambierò – ha rivelato – e se domani dovesse arrivare un nuovo amore io lo seguirei”.

Maradona ha parlato anche di Diego Armando, il figlio riconosciuto quando era già grande. “Avrei sempre voluto conoscerlo, ma mi fermavo poco prima – ha spiegato -. Poi quando l’ho conosciuto mi sono innamorato di lui perché è uguale a me”.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti