Sport

L'uomo più forte del mondo fa il record e quasi muore

Eddie Hall solleva 500 chilogrammi, ma poi qualcosa va storto…

Si è ufficialmente laureato come 'uomo più forte del mondo', ma a momenti questo nuovo titolo gli sarebbe potuto costato davvero caro.

Eddie Hall è salito baldanzoso sul palco del celebre evento World Deadlift Championships – punto di riferimento per gli amanti della pesistica, della forza bruta e dei muscoli luccicanti – alla First Direct Arena di Leeds, nello Yorkshire, in Inghilterra. Dopo qualche secondo di concentrazione, l'omone ha indossato i guanti del mestiere, se li è spalmati di talco e si è chinato per sollevare un peso di addirittura 500 chilogrammi.

Ce l'ha fatta, il buon Eddie Hall, mentre veniva acclamato dalla folla. Ha pure resistito per un po' di secondi con il peso sollevato, registrando ufficialmente il nuovo record mondiale.

Ma poi qualcosa è andato storto: l'inglese di Stoke-on-Trent, soprannominato 'The Beast' (La Bestia), subito dopo aver riappoggiato il peso per terra, si è accasciato al suolo, colpito da un malore dovuto all'eccessivo sforzo.

Subito sono accorsi diversi soccorritori e addetti alla sicurezza e dopo qualche minuto di apprensione Hall si è ristabilito completamente. Tranne che dallo spavento.

"Stabilire questo record mi stava per costare la vita", ha dichiarato l'uomo più forte del mondo visibilmente scosso, che poi ha pubblicato il video dell'impresa sul suo profilo Twitter (dove ha avuto più di 1.100 retweet).

Il precedente primato riguardante questa disciplina apparteneva comunque allo stesso Eddie Hall: aveva sollevato 462 kg.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati