Portare il cellulare in bagno? Ecco perché è una pessima idea

Cellulare in bagno? Rinunciate a portarlo con voi nei momenti del bisogno e ne guadagnerete di salute

Fonte: flickr.com

Portare il celluare in bagno è una vostra abitudine? Cercate di cambiarla, poiché una ricerca ha dimostrato che questa pratica può nuocere gravemente alla salute. A dichiararlo è stato il professore di microbiologia Charles Gerba insieme al docente di salute ambientale Kelly Reynolds. Per quale motivo portare il cellulare in bagno fa male? Non esiste un unico fattore: molte le evidenze che vanno ad avvalorare questa tesi. Secondo lo studio realizzato presso l’Università dell’Arizona tutti i bagni sono luoghi ricchi di germi e di batteri.

È fondamentale disinfettare il nostro cellulare e lavare sempre con cura le mani. Accade infatti che i germi vadano a depositarsi sui pavimenti, sulle maniglie delle porte, sugli stessi rubinetti che utilizziamo. La ricerca condotta su alcuni cellulari portati al bagno è arrivata ad una scoperta sorprendente: i telefonini erano impestati da batteri fecali.

Per i ricercatori portare il cellulare in bagno è da evitare in quanto anche un semplice scarico del gabinetto può contaminarlo. Ciò è dovuto all’acqua che schizzando in più direzioni va a colpire le superfici. Lo studio non solo ci fa comprendere la natura pericolosa dei batteri, ma ci fa capire anche che i germi sul cellulare possono essere facilmente trasferiti sulle nostre mani, sul nostro viso, insomma su tutto il corpo.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti