0, 0, 0, 1, 0, 0, 0 trend

L'albero più antico del mondo è nato prima delle piramidi

Gli studiosi hanno individuato l'albero più antico del mondo: si trova in California ed è nato prima delle piramidi d'Egitto

Fonte: Twitter

L’albero più antico del mondo ha oltre 5mila anni ed è nato prima delle piramidi d’Egitto. Si tratta di un esemplare di Pinus longaeva, situato in California, dove si trova da ben 5067 anni.

A fare la straordinaria scoperta sono stati Ed Schulman e Tom Harlan, che hanno studiato e datato il pino, conferendogli lo status di albero più vecchio del globo. Il luogo esatto in cui si trova la pianta non è stato svelato e gli esperti hanno preferito, insieme al servizio forestale degli Stati Uniti, mantenere segreta la sua ubicazione.

Questo per proteggere l’antichissimo albero da possibili atti di vandalismo a cui spesso assistiamo da parte di turisti in giro per il mondo. Per tale motivo non sono state nemmeno mostrate foto del pino, ma solamente immagini di alcuni esemplari simili, con un centinaio (se non un migliaio) di anni in meno.

Le informazioni fornite dagli studiosi d’altronde sono davvero poche. L’unica cosa che si sa è che l’albero è cresciuto rigoglioso sulle cosiddette White Mountains, una catena montuosa che si trova in California, nella zona sud-orientale, al confine con il Nevada.

Ma come ha fatto l’albero a vivere per oltre 5mila anni? A quanto pare il Pinus longaeva si trova su un terreno roccioso e arido, a quota 3mila metri. Proprio queste condizioni hanno consentito alla pianta di diventare più forte e di sopravvivere a lungo. La sua forma è stata modificata dal forte vento che soffia sulle montagne, piegando i rami e rendendo il tronco scarno e privo di foglie e ramoscelli.

Infine il pino è riuscito a sopravvivere anche agli incendi poiché sulle White Mountains, ogni esemplare si trova a grande distanza dall’altro, proprio per evitare il propagare delle fiamme. Sino ad oggi l’albero più antico del mondo era Methuselah, un Pinus longaeva, scoperto da Ed Schulman e Tom Harlan. La pianta ha un’età di 4845 anni e si trova sempre in California.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti