La bambina più forte del mondo spacca a pugni una porta

Evnika a soli 9 anni è già un asso della boxe e, in un video divenuto virale, spacca una porta prendendola a pugni

Evnika ha solo nove anni, ma è già una promessa della boxe mondiale. La bambina è figlia di due appassionati di boxe professionisti che, dopo aver dedicato la loro vita a questo sport, hanno deciso di insegnarlo anche ai loro figli. I sette bambini dei coniugi russi Saadvakass sono tutti bravissimi nel pugilato, ma Evnika è senza dubbio la migliore.

La bambina è davvero bravissima e, grazie alla tecnica e ad una grande forza di volontà, è riuscita a conquistare tutti, non solo in Russia, ma anche negli Stati Uniti, dove persino Mike Tyson, leggenda della boxe, si è accorto di lei.

Uno degli ultimi video di Evnika infatti ha spopolato sui social network, divenendo virale. Nel filmato la piccola russa, con un viso d’angelo e un corpo esile, si scatena nella sua cameretta, prendendo a pugni tutto ciò che trova sulla sua strada. Prima distrugge i soprammobili sull’armadio, poi prende a pugni la porta, bucandola e spaccandola completamente a suon di cazzotti.

Un video pubblicato da Evnika (@saadvakass) in data:

La famiglia Saadvakass ha annunciato sui social, dove sono presenti molti video e foto di Evnika, di aver contattato Mike Tyson. “La leggenda della boxe #MikeTyson per la seconda volta ha mostrato la sua attenzione riguardo la formazione di Evnika, e sappiamo che ha apprezzato non solo boxe Evnika, ma anche i nostri metodi educativi, che abbiamo applicato in famiglia. Abbiamo scritto una lettera a Mike Tyson a cui abbiamo espresso il nostro più profondo rispetto”.

I genitori di Evnika sui social continuano spiegando: “Mr. Mike Tyson, Evnika ti considera un esempio sei la sua ispirazione e sta cercando di applicare i tuoi insegnamenti nei suoi allenamenti. Hai ispirato non solo Evnika, ma tutta la nostra famiglia. Ti auguriamo salute e molti anni di lavoro professionale. Hai portato la boxe a nuovi livelli, il tuo talento ha emozionato milioni di persone. Ti siamo tutti grati per aver dedicato i migliori anni della tua vita alla formazione e migliorare le tue e le nostre abilità”.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti