Chi è Lorenzo Baglioni, cantante delle Nuove Proposte di Sanremo

Lorenzo Baglioni è stato selezionato per entrare a far parte del gruppo di 16 cantanti fra le Nuove Proposte del Festival di Sanremo

Fonte: Facebook

Lorenzo Baglioni è stato inserito dalla commissione capitanata da Claudio Baglioni nel gruppo di 16 artisti delle Nuove Proposte di Sanremo. Il giovane cantante potrebbe presto salire sul palco dell’Ariston, nel frattempo però sul web è già una star. Poliedrico e ricco di sorprese, Lorenzo Baglioni è un artista a tutto tondo. Cantante, attore di teatro e al cinema, ma anche comico: ha iniziato la sua carriera un po’ per caso.

“Con mio fratello – ha raccontato qualche tempo fa parlando dei suoi video sui social – avevamo visto monologhi su Youtube su stand up comedy e mi sarebbe piaciuto cimentarmi con questo, e decidemmo di fare una cosa del genere ma con forte componente musicale. Sette canzoni comiche con monologhi, era nato Selfie. Dopo ho iniziato a caricare video estratti da questo spettacolo, caricai quello sull’imbrocco in discoteca e ebbe 100mila visualizzazioni e iniziammo a pensare che avrebbe avuto successo, poi è uscito Le ragazze di Firenze”.

Classe 1986, originario di Grosseto, l’artista è molto conosciuto in Toscana e grazie alla partecipazione a Sanremo spera di conquistare la fama nazionale.

Dal successo sul web, il cantante inserito fra le Nuove Proposte di Sanremo, è passato al teatro. “Chiamai un amico per andare al cinema, lui fa il coreografo, e non poteva perché doveva fare audizioni per un musical, “Perché non vieni anche tu a fare il provino”, mi disse. Era per The Commitmtens, avevo visto il film, e fino a quel momento avevo fatto l’attore per ridere. […] Mi pareva divertente, sono andato al provino, senza sapere niente, e mi presero”.

Lorenzo Baglioni non è solamente un cantante e un attore, ma anche un matematico. La sua prima passione infatti sono i numeri e ha vinto anche un dottorato. “La matematica rimane un passione, l’ho amata e rimane affascinante per me ma poi ho visto quanto preferisco fare questo lavoro – ha svelato in un’intervista -. Non essendo così coraggioso da mollare tutto e investire solo nella recitazione, mi tengo questo paracadute, insegnare mi piace e lo faccio volentieri, e cerco di non perdere il passo neanche lì. Ho un approccio scientifico in quello che faccio

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti