Chi è Swami Caputo alunna de "Il Collegio"

Conosciamo meglio Swami Caputo, una dei 18 protagonisti della prima edizione del docu - reality targato Rai 2 dal titolo Il Collegio

Fonte: ask.fm

Swami Caputo è una delle protagoniste della prima edizione del docu – reality di Rai Due Il Collegio. Per un mese 18 adolescenti si sono ritrovati a vivere la dura vita di un tipico collegio del 1960. Swami e i suoi compagni di classe, sono stati catapultati in una nuova vita dove il rigore e il duro impegno nell’ambito scolastico l’hanno fatta da padrona, ma anche l’acquisizione di nuovo conoscenze nel campo lavorativo, infatti i ragazzi hanno preso parte a dei corsi in cui dovevano imparare dei mestieri tipici di quegli anni, come il falegname per i ragazzi e la puericultrice per le ragazze.

Swami Caputo è una ragazza di sedici anni, toscana, e tra i suoi compagni di sesso maschile è stata subito decretata la più bella della classe. La ragazza non è nuova nel mondo dello spettacolo infatti, nel 2014, ha già recitato nel film La Più Bella Scuola Del Mondo al fianco di Christian De Sica, Miriam Leone e Rocco Papaleo. Proprio per questo motivo il cast è stato accusato di recitare in alcune scene, accuse rispedite al mittente dalla stessa Swami tramite un post sulla sua pagina Instagram.

Swami Caputo vive a Firenze con suo padre, sua madre e sua sorella e tra i componenti della sua famiglia si definisce quella che ha più la testa tra le nuvole. La sua più grande passione è quella per la danza, che la reputa come la sua principale valvola di sfogo, per questo frequenta corsi di danza classica, contemporanea e moderna. Il suo impegno in queste discipline l’hanno portata anche a vincere diverse borse di studio. Nonostante le vittorie, si definisce ancora una ragazza con l’autostima molto bassa e i genitori la spronano sempre per migliorare questo lato del suo carattere.

Swami Caputo si auto-decreta anche come una scansafatiche, per questo uno dei suoi difetti peggiori è il disordine. Difetto che non passerà assolutamente inosservato nel programma Il Collegio. Suddiviso in quattro puntate che andranno in onda per tutto il mese di gennaio su Rai 2, il docu – reality è stato registrato quest’estate nell’ex Collegio di Celana, in località Caprino Bergamasco. Un bel esperimento che vede come protagonista una generazione fatta da giovani molto spesso criticati. Puntata dopo puntata riusciremo a scoprire se i millennials sopravviveranno a questo viaggio nel tempo, che li ha portati indietro di ben cinquant’anni, negli anni ’60 da molti tanto amati.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook

vedi tutti