Lifestyle

Come usare le uova, 10 impensabili usi alternativi

Usi alternativi delle uova: anziché buttare il guscio delle uova, vi suggeriamo alcuni utilizzi improbabili ma molto efficaci

Fonte: flickr

Se vi state chiedendo come usare le uova in modo alternativo, questa guida fa al caso vostro. Vediamo insieme 10 usi diversi delle uova. 1. Se avete in casa dei contenitori sporchi potete utilizzare il guscio dell’uovo per pulirli: grazie alla sua componente abrasiva è in grado di eliminare anche lo sporco più ostinato. Per farlo basta tritare il guscio dell’uovo ed unirlo con del succo di limone, dopodiché lasciare agire sull’oggetto da pulire, che può essere una pentola, una padella o un vaso.

2. Grazie alla porosità dei gusci, le uova sono in grado di assorbire le macchie; per avere dei vestiti brillanti e puliti, vi consigliamo di mettere in lavatrice, insieme ai vostri abiti bianchi, un sacchetto con i gusci delle uova. 3. Se venite spesso punti dalle zanzare ed altri insetti, e non volete usare dei prodotti aggressivi sulla vostra pelle, potete creare un composto del tutto naturale: aggiungete dell’aceto di sidro di mele ai gusci d’uovo e lasciate riposare il composto un paio di giorni, dopodiché applicatelo sulle punture di insetto. 4. Per avere un caffè poco amaro, il segreto è aggiungere un guscio d’uovo nella macchinetta: grazie al carbonato di calcio presente nello scarto dell’uovo, l’acidità del caffè verrà neutralizzata e ciò lo renderà meno amaro.

5. Se avete un giardino e volete evitare che le lumache attacchino le vostre piante, mettete dei gusci d’uovo alla loro radice: le lumache non possono camminare sulle superfici regolari e lasceranno finalmente in pace le vostre piante. 6. Le uova sono ottimi fertilizzanti grazie al loro alto contenuto di calcio; per questo motivo vi consigliamo di rompere i gusci delle uova in piccole parti ed aggiungerli al compost, per rendere il suolo più ricco ed aiutare la crescita delle vostre piante. 7. Se avete carenza di calcio potete consumare i gusci delle uova: basta cuocerli in forno a 180° per 10 minuti, dopodiché ridurli in polvere ed aggiungerli ai vostri piatti preferiti.

8. I gusci delle uova possono essere usati anche per lavare i piatti; se uniti al detersivo, aiutano ad eliminare le macchie grazie al loro potere abrasivo. 9. Avete la pelle secca? Nessun problema: riducete in polvere i gusci delle uova, mescolateli con l’albume e applicate il composto sul vostro viso. Risciacquate con acqua tiepida e sentirete la vostra pelle morbida come non mai. 10. Un ultimo uso alternativo è quello di aggiungere i gusci d’uovo tritati al mangime delle galline; ciò le aiuterà a deporre più uova, grazie alla loro elevata quantità di calcio.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati