Le gambe di un ciclista dopo 16 giorni di Tour de France

Poljanski, ciclista del Tour de France, ha postato su Instagram la foto delle sue gambe dopo 16 tappe e 3mila chilometri percorsi

Fonte: Instagram

Come sono le gambe di un ciclista dopo 16 giorni di Tour de France? A svelarlo è Pawel Poljanski, corridore del team tedesco Bora-Hansgrohe che ha mostrato le condizioni delle sue gambe pubblicando una foto su Instagram. “Dopo 16 tappe di Tour de France credo che le mie gambe siano un po’ stanche” ha commentato lo sportivo, mostrando lo scatto dei suoi arti inferiori.

L’immagine è davvero impressionante e mostra le gambe del ciclista con i muscoli tirati, la pelle bruciata dal sole e le vene in evidenza. Uno scatto impressionante che è diventato in breve tempo virale ricevendo quasi 37mila Mi Piace e migliaia di commenti da parte dei follower.

Poljanski ha 27 anni e sino ad ora ha percorso quasi 3mila chilometri sulle due ruote, divisi in 16 tappe, per un totale di 70 ore. L’atleta si è posizionato nella classifica del Tour De France al 75esimo posto su 173, a due ore di ritardo da Chris Froome, vincitore della maglia gialla.

L’aspetto delle sue gambe è davvero inquietante e mostra per la prima volta la fatica estrema e le difficoltà di questo sport. Il corpo di una persona normale a riposo pompa verso le gambe circa cinque litri di sangue ogni minuto. Chi pratica sport, svolgendo un’attività fisica, riesce a inviare verso le gambe circa 20 litri di sangue al minuto.

Un ciclista professionista riesce ad arrivare a 40 litri al minuto. Una volta arrivato sulle gambe il sangue rimane per un po’ in quella zona, per questo motivo le vene di Pawel Poljanski sono così visibili.

La foto dello sportivo è stata commentata da moltissime persone. Tanti utenti sono rimasti impressionati dalle condizioni delle gambe di Poljanski, altri ci hanno scherzato su, altri ancora si sono complimentati con lo sportivo per la sua forza di volontà e per lo sforzo fisico affrontato durante il tour.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti