0, 0, 0, 0, 0, 3, 5 trend

I cibi per tenere in forma il tuo cervello

Esistono alcuni particolari alimenti che consentono al nostro cervello di rendere al meglio sia nel breve che nel medio-lungo periodo: quali sono?

Fonte: Pixabay

“Siamo ciò che mangiamo” non è solamente una frase fatta, ma una verità inconfutabile che si può assumere come un vero e proprio stile di vita. La cosa sicuramente più importante è prendere coscienza della rilevanza nel cibo non solo sulla nostra salute, ma anche sulla più diretta rendita immediata del nostro corpo di fronte agli stimoli e alle difficoltà della giornata. Non solo quindi sonno e attività che svolgiamo risultano essere fondamentali.

Esistono in particolare dei cibi che possono far rendere al meglio il nostro cervello, fornendogli ciò di cui necessita; essi permettono al corpo di possedere tutti i nutrienti che servono per tenere in forma la parte della nostra persona che dovremmo avere più a cuore. Vediamo quali sono.

Mirtilli e olive al servizio del cervello

In primo luogo abbiamo i mirtilli: essi contengono flavonoidi che contribuiscono a migliorare la memoria, l’apprendimento e il funzionamento del pensiero in generale, mentre contrastano le diminuzioni legate all’avanzamento dell’età nella capacità mentale e la memoria. Sono molto versatili e si possono mangiare vicino a cereali o anche su frittelle di prima mattina.

Come dimenticarsi poi le olive, le quali hanno delle funzioni simili e benefiche per il nostro cervello. I grassi mono-insaturi agevolano l’afflusso di ossigeno al cervello implementandone di conseguenza il rendimento. Adesso avrete un motivo in più per consumarle appena possibile.

Frutta secca, pesce, uova e cioccolato: come dare uno sprint cerebrale

Tra gli altri alimenti capaci di esaltare la materia grigia a cui tanto teniamo ci sono per esempio gli arachidi e le noci. Oltre i grassi mono-insaturi vi è anche molta vitamina E che è un’alleata nella prevenzione di malattie degenerative come l’Alzheimer contrastando i cosiddetti radicali liberi. Molto utile per mantenere in forma il nostro vero e proprio motore è sicuramente il pesce: può incidere sulla massa cerebrale e inoltre quei pesci dotati di omega 3 ci consentono di avere migliore concentrazione ed efficienza.

Infine si possono citare tre alimenti di cui probabilmente non avete mai considerato le potenzialità: innanzitutto l’avocado, che consente un maggiore afflusso di sangue al cervello, poi cioccolato e uova, che rispettivamente migliorano la qualità del pensiero, l’umore (grazie a caffeina e flavonoli) e la memoria (mediante la colina, un nutriente strabiliante).

TAG:

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook

vedi tutti