Il libro che puoi leggere solo se dai fuoco alle pagine

La nuova edizione di Fahrenheit 451 creata da alcuni artisti si può leggere solamente se dai fuoco alle pagine

Esiste un libro che puoi leggere solo se dai fuoco alle pagine. Si tratta di una versione molto particolare di “Fahrenheit 451“, capolavoro della letteratura di fantascienza scritto da Ray Bradbury. Nel romanzo, che spesso è stato letto dagli studenti a scuola, viene raccontato un futuro in cui i libri sono banditi e vengono bruciati con un lanciafiamme. Un chiaro riferimento ai roghi operati dai nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale.

Il titolo si riferisce proprio alla temperatura a cui la carta è sottoposta per bruciare. Il testo, scritto nel 1953, torna oggi in una nuova versione molto particolare, in cui le pagine, per essere lette, devono andare a fuoco. A realizzarla sono stati gli esperti dell’istituto artistico olandese Jan van Eyck Academie. Per svelare il testo di “Fahrenheit 451” infatti è necessario avvicinare alle pagine la fiamma, solo in questo modo, grazie al calore, sparirà il velo nero e compariranno finalmente le parole.

Per ora il libro non è ancora in commercio e non è chiaro se ci arriverà mai. L’idea comunque sia è davvero pazzesca e il breve video di dimostrazione postato sui social dagli artisti ha riscosso un grandissimo successo. Il protagonista di “Fahrenheit 451” è Guy Montag che vive in una cittadina americana e lavora nei pompieri. In questa epoca imprecisata però questi ultimi sono denominati “la milizia del fuoco” perché appiccano dei roghi nelle case di chi viola la legge, leggendo dei libri.

Dopo la morte di una donna, che preferisce morire anziché arrendersi a questa regola, Montag inizia a chiedersi cosa contengano i libri e scopre un mondo tutto nuovo, anche grazie alla vicina di casa Clarissa. Le avventure successive lo porteranno a scoprire che nella vita c’è molto di più delle serie tv e di ciò che ama sua moglie, spingendolo a fare di tutto per cambiare la sua esistenza.

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti