0, 2, 1, 3, 16, 16, 7 trend

''Mamma ho perso l'aereo'': la scena che nessuno aveva mai visto

Vi sveliamo un dettaglio in "Mamma ho perso l'aereo" che svela molte cose riguardo l'avventura di Kevin e che nessuno aveva mai visto

C’è un dettaglio in una scena di “Mamma ho perso l’aereo” che nessuno ha mai visto e che svela il vero motivo per cui Kevin, il protagonista della pellicola, rimane da solo a casa. Il film degli anni Novanta ha intenerito e fatto ridere milioni di persone e ancora oggi ogni Natale vene trasmesso in televisione.

Il protagonista della pellicola è Macaulay Culkin, baby star divenuto un talento planetario proprio grazie a questo film in cui interpretava il piccolo Kevin, lasciato da solo in casa dai suoi genitori e costretto a cavarsela.

In tanti guardando “Mamma ho perso l’aereo” si sono chiesti come sia possibile per i genitori dimenticarsi così facilmente di Kevin, partendo senza di lui. A svelarlo è stato un utente di Reddit che ha mostrato un dettaglio in una scena del film che nessuno aveva mai visto, ma che risponde perfettamente alla domanda.

La scena di cui parliamo è una di quelle iniziali, in cui Kevin è alle prese con la sua numerosa e rumorosa famiglia. Il bambino entra nella stanza mentre gli zii, i cugini, i genitori e i suoi fratelli stanno mangiando la pizza. Frustrato e infastidito Kevin scatena una lite e durante la confusione che segue qualcuno getta nella spazzatura il suo biglietto aereo. La telecamera infatti inquadra perfettamente il bidone in cui si vede, fra l’immondizia, il logo American Express e il nome di Kevin.

Questo potrebbe spiegare perché, quando la famiglia si reca in aeroporto, nessuno si accorge dell’assenza del bambino. Come ben sappiamo i genitori si renderanno conto di aver lasciato Kevin a casa solo quando saranno in volo verso Parigi e la madre farà di tutto per tornare indietro e riabbracciare suo figlio, giungendo negli Stati Uniti in tempo per il giorno di Natale.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti