0, 2, 1, 0, 0, 0, 0 trend

Messico, la statua di Gesù si muove durante una processione

Durante una processione in Messico, la statua di Gesù ha iniziato improvvisamente a muoversi

La statua di Gesù si è mossa durante una processione, facendo gridare i fedeli al miracolo. Accade a Saltillo, paesino nel nord-est del Messico, dove durante una cerimonia religiosa cattolica, è accaduto qualcosa di incredibile. I fedeli infatti stavano trasportando la statua di Gesù in processione, quando la scultura si è mossa, o almeno così è sembrato ai presenti. L’evento straordinario e incredibile è stato ripreso con uno smartphone e il video è stato postato sui social, divenendo in breve tempo virale. Si tratta di un miracolo oppure c’è qualcosa dietro? Sul web gli internauti si sono divisi e le opinioni sono diverse. C’è chi è certo che si tratti di un’illusione ottica, provocata dal vento oppure dal nastro giallo che tiene la statua e che sarebbe stato inavvertitamente tirato. Altri sono convinti che sia uno scherzo e che il video sia stato creato ad arte solo per far discutere. Infine altri credono fermamente che sia semplicemente un miracolo che non si può spiegare, un segno divino.

I dubbi restano e, mentre in tanti continuano ad analizzare il video nel tentativo di scoprire se sia vero o falso, a Saltillo in molti si sono riuniti per pregare, convinti che si sia verificato un miracolo. Non è la prima volta che in questo paesino del Messico si verifica un fatto straordinario. Quest’estate la stessa statua di Gesù aveva aperto e chiuso gli occhi mentre alcuni fedeli lo riprendevano. Il video era diventato virale dopo che un utente l’aveva pubblicato sul portale “Adimensional”, che indaga il paranormale. Ivan Escamilla, fondatore del sito ed esperto nel campo del paranormale, aveva analizzato a lungo il video affermando che non era stato contraffatto in alcun modo. “Oltre 20 persone, tra specialisti, preti, scultori, ed esperti di effetti speciali hanno analizzato i fotogrammi – aveva spiegato Escamilla – non riuscendo a spiegare il fenomeno né riuscendo a rilevare alcuna manomissione”.

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@virgilio.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti