Viaggi

Nel 2024 si potrà finalmente fare il bagno nella Senna

Il bagno nella Senna sta per diventare realtà. E' una notizia davvero entusiasmante, se si considera che molti lo speravano. La promessa è stata fatta dal sindaco di Parigi

Fonte: flickr

Fare il bagno nella Senna: questo è l’impegno che il sindaco di Parigi ha intenzione di mantenere. Lo ha dichiarato in un’intervista rilasciata di recente su France Inter, nel programma di Patrick Cohen, ed è stata davvero una grandissima sorpresa. E non soltanto per i francesi, ma anche per il mondo intero.

In realtà il fiume Senna, così come anche il Tevere a Roma, era balneabile fino alla fine degli anni sessanta. In seguito con l’increscioso aumento dell’inquinamento non è stato più possibile ed è stato imposto il divieto. I francesi però hanno sempre desiderato di poter tornare a nuotare nelle acque del fiume.

L’occasione per il disinquinamento, più volte promesso dai vari politici nel corso degli anni, sembra sia arrivata. Il motivo di questo impegno deriva dalla volontà della città di Parigi di candidarsi come sede per le Olimpiadi del 2024. Oltre a Parigi, sono candidate anche Roma, Amburgo, Budapest e Los Angeles.

L’intento del sindaco Anne Hidalgo, è ben chiaro ed è stato proposto in fase di candidatura. L’opera di disinquinamento sarà l’occasione per permettere lo svolgimento delle gare di nuoto libero e di triathlon. E dopo le Olimpiadi sarà finalmente possibile tornare a prendere il sole in riva al fiume e a fare il bagno nella Senna.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati