Olio di tonno in mare: applausi all’anziano che sgrida la turista

In Sardegna, a Porto Pino, una turista svuota in mare l’olio di tonno. Un anziano la riprende, e in spiaggia scatta l’ovazione

Un anziano dà una lezione ad una turista. E, in spiaggia, scatta la standing ovation. È il contenuto di un video pubblicato su Facebook da una fotografa sarda, Milena Porcu. Che scrive: “Sardo VS Continentale. Oggi in spiaggia c’è stata una turista che ha svuotato l’olio del tonno nel nostro splendido mare e ha sotterrato le scatolette nella sabbia. Un signore è stato attento e l’ha voluta umiliare (…). Al termine, tutti i presenti in spiaggia si sono alzati con un grande applauso”.

La scena si è svolta sulla spiaggia di Porto Pino, in provincia di Carbonia Iglesias. Qui, una turista, dopo aver consumato il suo pranzo – un’insalata a base di pomodori, lattuga, tonno e mais – si è alzata dalla sdraio e si è diretta verso il mare, per versare l’olio della scatoletta di tonno in acqua. La stessa scatoletta, poi, l’ha nascosta sotto la sabbia. La scena, però, non è passata inosservata. E ha suscitato l’ira di un anziano del posto che – la turista – l’ha redarguita con veemenza. “Cosa sta insegnando ai suoi figli? In Sardegna non ne vogliamo di gente come voi! Se ne torni a casa sua!”, urla il signore nel video. Per poi continuare: “E poi vogliono anche la spiaggia pulita, e noi dobbiamo pulire per lei? Maleducata!”.

Condiviso oltre 20.000 volte, il video si conclude con un forte applauso da parte dei presenti. E con l’indignazione del web, a cui quel gesto proprio non è andato giù. “La spazzatura sotto la sabbia, brava, tanto poi arriviamo noi sardi, che siamo stupidi! La spiaggia è di tutti, e lei deve aver rispetto di tutti!” urla l’anziano ai danni della turista. Che, senza scomporsi, ha replicato con un: “cosa devo fare? Portarmi l’immondizia a casa?”. Per più di un’ora, il sardo e la donna – che aveva un accento del nord Italia, e che si trovava in spiaggia con i figli – sono andati avanti a discutere. Con l’uomo a dare una lezione di civiltà alla signora. E ad accendere i riflettori su di un problema – quello della maleducazione in spiaggia – da cui nessun litorale è esente.

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@vitv.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti