Pagati per bere whisky: ecco il lavoro che stavi cercando

Grant's, famosa azienda scozzese, è alla ricerca di tre persone da assumere per girare il mondo e bere whisky

Girare il mondo bevendo whisky: il lavoro dei sogni esiste e ad offrirlo è il marchio scozzese Grant’s. La società infatti è in cerca di tre ambasciatori globali, che dovranno viaggiare, organizzando eventi, promuovendo l’immagine del brand e ovviamente assaggiando il whisky.

Un lavoro da sogno, per cui però sono disponibili solamente tre posti. I fortunati che riusciranno ad ottenere il posto verranno inviati già da ottobre in giro per il mondo. Uno andrà in India, Polonia e Israele, il secondo dovrà viaggiare nei Paesi Nordici, in Colombia e in Sudafrica, mentre il terzo volerà in Francia, Russia e Taiwan.

Essere assunti però non è così semplice come sembra. Le risorse umane di Grant’s infatti hanno elaborato un sistema piuttosto complicato per poter trovare le persone giuste per questo impiego. La prima fase di selezione avverrà sui social, dove i candidati dovranno preparare un cocktail utilizzando tre ingredienti, uno dei quali sarà ovviamente il Grant’s. Dovranno poi postare la foto con l’hashtag #GrantsInterview.

In tal modo verranno selezionate circa 250 persone, chiamate a rispondere ad un questionario. Poco dopo 20 fortunati voleranno a Dufftown (a spese dell’azienda), dove si trova la distilleria che produce il whisky, per partecipare ad un evento molto particolare che durerà tre giorni.

Qui dovranno dimostrare le loro capacità, per conquistare il posto di ambasciatori del marchio Grant’s. Le selezioni sono aperte sino al 31 agosto, c’è tempo fino a questa data per candidarsi e tentare il tutto per tutto per ottenere uno dei lavori più ambiti del momento. L’unico punto oscuro nella questione è la paga, che per ora non è ancora stata svelata dall’azienda. Non è chiaro quanto verranno pagati i tre fortunati e in tanti temono che l’impiego comprenda esclusivamente il rimborso delle spese di viaggio. Se ci saranno whisky da assaporare e nuovi posti da vedere però poco importa.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti