Titolare di bar assume ragazzo Down: "Molto più abile di tanti"

Andrea è affetto dalla sindrome di Down, ma questo non gli ha impedito di realizzare i suoi sogni e di essere assunto in un bar

Fonte: Facebook

Andrea Cenci ha 26 anni, è affetto dalla sindrome di Down e fa il barista. Il giovane è stato assunto all’Amaris Caffè di Viterbo, grazie al titolare del bar, che è riuscito a vedere in lui un grande potenziale.

“Prima di Andrea ho provato altri due ragazzi ma non andavano – ha svelato il proprietario dell’attività, entusiasta del suo nuovo barista -. Lui non mi ha mai chiesto: “Cosa devo fare?”. Impara da solo, è capace. Anzi, è più abile di quelli abili. Quando si è presentato – ha svelato l’uomo – ha detto che voleva lavorare e fare i cappuccini. Perché non avrei dovuto provare? In lui ho visto il potenziale, è un ragazzo carino ed educato. Sono io fortunato ad averlo trovato, non viceversa”.

Andrea ha iniziato lavorando per una settimana in prova, poi ha ottenuto un contratto di lavoro con “Garanzia Giovani”. Un vero traguardo per il ragazzo, che, nonostante la sindrome di Down, non si è mai fermato e ha sempre cercato di raggiungere il suo sogno: lavorare come barista.

Dopo gli studi all’istituto alberghiero il ragazzo ha cercato un posto ovunque, ma spesso si è ritrovato porte chiuse in faccia e stage non retribuiti. La svolta è arrivata quando si è presentato all’Amaris Caffè di Federico Biscetti e da quel momento la sua esistenza è cambiata. Oggi lavora con impegno, fra caffè e cornetti, trasmettendo la sua positività ed energia ai clienti che, come riferisce il proprietario, lo adorano.

“Sono ragazzi che hanno sogni e aspettative. Non devono restare chiusi in casa – ha spiegato Simona Navarra, la madre del ragazzo -. Andrea è un mito, è lui che ti dà lo stimolo ad andare avanti. Non sapeva sciare, ci ha messo 4 anni ad imparare, ma non ha mollato. Poi è passato allo snowboard. Lui crede nei sogni e io ne sono orgogliosa”.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti