«Un medico in famiglia» chiude? Parla la figlia di Banfi

Incerta la sorte di «Un medico in famiglia 11», ma una risposta è stata data indirettamente da Rosanna Banfi

C’è un mistero che in queste ore corre nell’etere: quello della presunta undicesima stagione di «Un medico in famiglia», la mitica serie televisiva tutta italiana che ha visto per anni protagonisti Lino Banfi, Giulio Scarpati e la loro allegra e numerosa famiglia. Negli ultimi giorni si era dato per certo che ci fossero delle nuove puntate, anche in seguito ad un’intervista rilasciata dall’interprete del simpatico nonno Libero che, a Tv Sorrisi e Canzoni, aveva parlato della nuova stagione di «Un medico in ffamiglia».

“Ci sarò anche io, posso assicurarlo: nonno Libero sarà presente in 13 serate su 13. Per il ventennale vogliamo fare le cose in grande. E a gennaio si va sul set”, queste le parole di Lino Banfi al magazine, che avevano riacceso una speranza nei fan della serie. Tutta Italia era infatti inizialmente convinta che «Un medico in famiglia» fosse finito con la decima stagione, visto che così sembrava al suo termine. Invece le parole dell’attore, dette qualche mese fa, avevano fatto pensare che lo show stesse per tornare sulla Rai e che le riprese iniziassero a gennaio 2018.

Recentemente è però apparsa una petizione online in cui si afferma che le riprese della serie tv sono state bloccate senza motivo: nel testo della richiesta si chiede alla Rai di ripensarci e si elencano gli attori che avrebbero confermato la fine dello show alla decima stagione. Si tratterebbe di Rosanna Banfi, Monica Vallerini, Fabrizio Giannini, Cristiana Vaccaro e Paolo Sassanelli. In effetti è stata proprio la figlia di Lino Banfi a confermare indirettamente che l’undicesima stagione non ci sarà, dato che ha condiviso la petizione sul suo account Twitter.

«Un medico in famiglia 11» resta per tutti un mistero: alla fine della decima stagione era stato dato per certo che la serie fosse finita lì visto che, nel corso degli anni, gli ascolti erano calati rispetto agli inizi sbalorditivi. Una cosa fisiologica, nonostante il telefilm che aveva come protagonista la famiglia di Lele fosse amato e visto da milioni di italiani: per questo sono in molti a chiedere a gran voce alla Rai di cambiare idea e di dare il via alle riprese ad una nuova stagione. Saranno presi in considerazione? Staremo a vedere.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti