0, 0, 4, 2, 0, 2, 0 trend

Urban Turkeys: le bande di tacchini che terrorizzano l'America

Negli Stati Uniti le gang dei tacchini stanno scatenando il panico: aggrediscono i passanti e terrorizzano la popolazione

Si chiamano Urban Turkeys e sono le bande di tacchini che terrorizzano l’America. Si tratta di vere e proprie gang che stanno disseminando il panico in diversi stati, in particolare nel Massachussets. In questa zona degli Stati Uniti i tacchini hanno creato delle bande e sono diventati cattivi e aggressivi, così tanto che le autorità locali hanno lanciato l’allarme.

Le strade del Massachussets a quanto pare non sono più sicure da quando in giro ci sono i famigerati tacchini. Le autorità, che sono molto preoccupate al riguardo, hanno soprannominato le gang “Urban Turkeys”. Si tratta di gruppi di pennuti che hanno un unico obiettivo: rivendicare la loro supremazia, per questo aggrediscono i passanti e i piccoli animali, seguono le persone, beccano oggetti lucenti e si posizionano sulla strada bloccando il traffico. In molte città queste bande stanno diventando un problema piuttosto grave, mentre i tacchini si sono trasformati in predatori sempre più veloci e malvagi da cui è difficile fuggire. Le persone sono spaventate e molti raccontano di aggressioni decisamente violente da parte dei pennuti.

“I tacchini possono provare a dominare o attaccare le persone che vedono come loro subordinate – ha spiegato l’esperta Marion Larson -. Ciò accade spesso durante la stagione di allevamento. Per difendervi dai gallinacei, invece di usare la violenza, agitate in aria come degli ossessi le vostre braccia e urlate come pazzi. In questo modo si allontaneranno.”

Moltissimi studiosi sono intervenuti per spiegare questo strano fenomeno, fra cui il biologo David Scarpitti: “I tacchini non vogliono davvero far del male alle persone – ha detto -. Le vedono come esseri in competizione con loro e quindi vogliono stabilire il proprio dominio su tutti”.

Nel frattempo le aggressioni si moltiplicano e si è arrivati a ben 137 casi. Per ora le autorità non sono state autorizzate ad abbattere i tacchini, ma solo ad allontanarli con diversi mezzi. Non è la prima volta che questi pennuti terrorizzano la popolazione. Già nel 2013 gli animali avevano spaventato gli alunni di una scuola di Brookline.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti