Lifestyle

Come nascondere un litro di vino in una borsa (col tappo)

Vorreste mettere del vino in borsa ma avete paura di incorrere in figuracce? Ecco un modo discreto per avere sempre del vino nascosto in borsa

Fonte: www.uncommongoods.com

Quante volte avete desiderato avere del vino in borsa, nascosto tra lo specchietto e la pochette dei trucchi? Se si ama l’effetto rilassante dell’alcol e l’euforia provocata da una bella bevuta, il vino nascosto in borsa può essere di aiuto per fronteggiare situazioni particolarmente pesanti, specialmente in occasione di lunghi viaggi, cerimonie noiose o riunioni famigliari che sembrano non finire mai.
Muoversi con il vino in borsa oggi è possibile grazie alla creazione di una borsa capace di contenere con discrezione qualsiasi tipologia di bevanda alcolica o analcolica.

Il suo nome è Wine Dispensing Travel Tote ed è in vendita sull’ecommerce Uncommon Goods. Le caratteristiche di questa borsa sono davvero uniche: il punto forte è una sacca segreta che può contenere fino a 5 litri di vino nascosti in borsa, ma ci sono anche scomparti per trasportare bicchieri e tazze, oltre a spazio in abbondanza per inserire il portafogli, i trucchi, le chiavi, e altri oggetti che di solito si mettono in borsa. Il vino nascosto in borsa sarà custodito con estrema discrezione tra gli oggetti di uso quotidiano, senza destare sospetti.

Ma forse l’elemento più utile e originale della Wine Dispensing Travel Tote è un apposito beccuccio erogatore, che consente di versare con discrezione la bevanda direttamente dalla borsa. Una sacca del ghiaccio permette di mantenere il vino freddo in ogni occasione, per gustarlo al meglio del suo sapore. Il prezzo della borsa, 129,95 dollari, può sembrare proibitivo, ma le caratteristiche uniche del prodotto sembrerebbero giustificarlo, quanto meno agli occhi di chi ama le bevande alcoliche e desidera averle a portata di mano in alcune occasioni particolari.

A creare la borsa è stata Tracey Luebbers, dopo aver osservato quante difficoltà avessero le persone a trasportare bevande in occasione di eventi quali partite, concerti, gare, ma anche semplicemente in piscina o in spiaggia. Facendo qualche ricerca online, la Luebbers si è accorta che non esisteva un modo efficace per trasportare vino in borsa, e ha deciso di inventarlo lei stessa. In seguito alla creazione di diversi prototipi di borsa per il trasporto discreto del vino, nel 2014 è nata la Wine Dispensing Travel Tote, prodotta da una piccola fabbrica americana gestita esclusivamente da donne.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati