Dopo operazione 27enne salernitana si risveglia parlando inglese

Una 27enne salernitana in seguito ad una banale operazione si è risvegliata parlando solamente in inglese

Si è risvegliata dopo l’operazione e ha iniziato a parlare inglese, anziché italiano, la sua lingua madre. Accade all’ospedale di Eboli, in provincia di Salerno, dove una 27enne si è sottoposta ad un banale intervento al naso che non comprendeva alcun rischio per il paziente.

L’operazione si è conclusa nel migliore dei modi, ma quando i medici hanno iniziato a visitare la giovane nel post-operatorio, si sono resi conto che non parlava più italiano, ma solamente inglese. La ragazza rispondeva alle domande del personale sanitario, ma utilizzando una lingua che non era la sua. Inizialmente si è pensato ad uno scambio di persona oppure ad uno scherzo, ma dopo aver consultato la cartella clinica è stato chiaro che la ragazza veniva da Salerno ed era “italianissima”.

A quel punto i medici hanno iniziato a preoccuparsi, in particolare il team che aveva realizzato l’operazione. I sanitari si sono chiesti se avessero sbagliato qualcosa e hanno iniziato a temere la presenza di un danno cerebrale oppure la somministrazione di qualche farmaco in dosi eccessive. L’equipe medica ha chiesto la consulenza esterna di un neurologo che, dopo aver visitato la paziente, ha dato una sua diagnosi. Il mistero, fra il timore di cause milionarie e la paura per la paziente, è durato per tre ore, sino a quando la situazione è tornata da sola alla normalità.

La 27enne salernitana infatti ha ripreso a parlare correttamente italiano, abbandonando l’inglese come se non fosse mai accaduto nulla. A quel punto, nonostante il sollievo, i medici si sono chiesti cosa fosse successo. Come è stato possibile il cambio di linguaggio della ragazza? Nessuno è stato in grado di spiegarlo, tantomeno la giovane che si è detta stupita e sconvolta. La paziente ha svelato di essersi iscritta all’Università e di avere una passione per l’inglese, tanto che spesso dà ripetizioni ai ragazzi del suo quartiere, ma questo non è riuscito a spiegare quanto accaduto.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti