Imperdibili

Che differenza c'è tra work e job nella lingua inglese

Che differenza c'è tra work e job nella lingua inglese? Scopriamolo assieme con questo articolo

Fonte: flickr

Uno dei dubbi che mette nel panico ogni straniero è la differenza che c’è tra work e job nella lingua inglese. Effettivamente in altre lingue, come ad esempio nell’italiano, utilizziamo un solo termine per fare riferimento al lavoro, sia inteso come mestiere o professione, che come pratica di un’attività. Non è la prima volta che gli inglesi mettono in panico noi italiani con l’utilizzo delle loro regole fonetiche e grammaticali. Era già avvenuta qualche mese fa una polemica che si era creata nei riguardi della pronuncia della parola Leicester.

Tale polemica poi ovviamente si era risolta nonostante le numerose e stravaganti ipotesi di pronuncia diffuse tramite il web. In questo nostro caso, le due parole -work- e -job- si differiscono per vari aspetti. In primo luogo work è anche un verbo, che quindi può essere declinato nella forma -I work-, ossia -Io lavoro- ecc… Il termine job invece è solo ed esclusivamente un sostantivo. Entrambi i termini significano -lavoro-, ma mentre work si utilizza per fare riferimento al lavoro inteso come attività pratica, job si utilizza quando si vuole fare riferimento al lavoro inteso come professione di vita. Non è un errore grave scambiare i due termini, ovviamente un inglese capirà lo stesso ciò che voi intendete comunicargli in quel momento, però per essere più corretti grammaticalmente è bene distinguerli.

Una questione simile nella lingua inglese accade con altri sinonimi, ad esempio i termini house e home, che tra di loro appaiono ovviamente simili, ma che in fondo non lo sono. Passiamo adesso ad elencare alcuni esempi con delle frasi: “What time do you go to work?”, significa “A che ora vai a lavorare?”; mentre “What is your job?” significa per l’esattezza “Qual è la professione che svolgi nella tua vita?”.

Sostanzialmente per comprendere in parole semplici la differenza, potremmo dire che -job- viene utilizzato per indicare la professione dalla quale si ricava un’entrata economica, mentre invece -work- viene utilizzato per indicare delle attività che si praticano quotidianamente e non necessariamente remunerate. Bisogna quindi sapere anche queste particolarità della lingua se si vuole imparare l’inglese per bene e non in maniera superficiale. Non pensate però che l’inglese sia tra tutte, la lingua più difficile da imparare, ci sono tranelli simili nella lingua italiana che fanno andare nel panico qualsiasi straniero che si approccia allo studio dell’italiano.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati