Melania e Rania di Giordania alla Casa Bianca. Ed è subito gara

Parte la visita ufficiale negli Stati Uniti dei reali di Giordania

Il presidente americano Donald Trump ha ricevuto mercoledì i reali di Giordania, il re Abdullah II di Giordania e la consorte Rania alla Casa Bianca.

La first lady americana, Melania Trump, e la regina Rania di Giordania hanno innescato un cortocircuito mediatico, nel corso della visita negli Stati Uniti dei reali. Melania ha scelto di sciogliere i capelli, indossare scarpe nere con un abito verde. Più austera la regina di Giordania che ha raccolto i capelli e indossato un più formale completo nero con sciarpa bianca. Due stili a confronto, insomma, in questa visita ufficiale dove non è mancata la presenza (sempre ingombrante) di Ivanka Trump, la figlia prediletta di Donald e suo braccio destro.

Le due si scambiano sorrisi, partecipano alle foto ufficiali in compagnia dei rispettivi mariti e alla conferenza stampa congiunta per poi dedicarsi ad attività più prossime alla loro sensibilità. Accompagnate dal segretario all’istruzione Betsy DeVos, Melania e Rania hanno visitato una scuola di Washington.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti