Lifestyle

Minidress: tutti i consigli sulle scarpe da indossare

Il minidress è il capo che non può assolutamente mancare nel guardaroba di ogni ragazza. Dai booties agli stivali: tutte le scarpe giuste da abbinare

Fonte: pixabay

Questa stagione invernale non cede il passo all’estate, anzi! Allo stesso tempo però non rinuncia ai caldi toni dell’autunno. Le gambe scoperte smettono di essere una prerogativa della bella stagione e diventano le protagoniste indiscusse per il prossimo inverno 2017.

Coperte da calze pesanti, velate o con le parigine poco importa: il minidress è il capo che non può assolutamente mancare nel guardaroba di ogni ragazza. Della lunghezza del baby doll utilizzato nella lingerie, questo capo di abbigliamento torna  sulle passerelle di moda di questo inverno 2016.

Scarpe da abbinare

Ma quali sono le giuste scarpe da abbinare al vestito corto? Uno dei fascini indiscutibili di questo outfit, oltre al suo fascino da Lolita, è la sua grande versatilità. I minidress, infatti, possono essere chic, romantici o casual in base agli accessori e alle scarpe utilizzate.

I booties, stivali alti fino alla caviglia, si sposano perfettamente con questa tipologia di abito e, a seconda delle calze utilizzate, riescono a regalare un look rock o romantico. Onnipresente nelle scarpiere di ogni donna, questo tipo di scarpe è diventato un must have adatto per ogni tipo di stagione.

Per un look ultra rock la scelta giusta sono i biker boots. Per non rischiare è meglio scegliere il modello più semplice, in pelle e total black. I Chelsea Boots sono invece perfetti con calze coprenti, dai toni decisamente autunnali, o da abbinare invece con le parigine. Non tramonta nemmeno il fascino dell’ankle boots per un outfit trendy e deciso.

Per un outfit super sexy nella vostra scarpiera non potranno mancare gli stivali sopra il ginocchio. Il colore più adatto è il nero, possibilmente scamosciato. Gambe modalità nuda o fasciate dalle calze nere poco importa: il look vestito corto e stivale alto è in grado di sciogliere anche il cuore più di ghiaccio durante le freddi notti invernali. Gli stivali alti fino al ginocchio di un colore chiaro, invece?! Perfetti, per un look romantico, morbido ed elegante da principessa moderna.

Passano gli anni, ma ci sono scarpe che non passano mai di moda. Utilizzate dalle nostre nonne nelle occasioni speciali e immancabili nel guardaroba delle nostre mamme. Sto parlando delle décolleté.

Le uniche scarpe di cui abbiamo subito il fascino sin da bambine: le abbiamo indossate quando i nostri piedini erano ancora troppo piccoli, abbinandole al rossetto rosso delle nostre mamme, nell’assoluto primo tentativo di sembrare donne e giocare a fare le “grandi”. Le décolleté, scarpe intramontabili e sinonimo di eleganza e femminilità, regalano un tocco di romanticismo al minidress.

E per chi non ama i tacchi e non rinuncia al look sportivo?! Basta osare, come fanno le star di Hollywood. L’ex vampira di Twilight, Kristen Stewart, non rinuncia alle sneakers neanche sul red carpet, riuscendo a non perdere nemmeno un briciolo della sua femminilità e sensualità. Cosa aspetti ad imitarla?

Per concludere: i minidress sono adatti a qualsiasi tempo. E’ un capo che può essere indossato infatti persino durante la pioggia. Come? Con un paio di stivali di gomma! E le pozzanghere non fanno più paura.

Ora non dovete far altro che togliere il vostro vestitino dall’armadio, indossare il sorriso più bello e le scarpe più amate per essere pronte ad affrontare qualsiasi giornata.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati