8 ragioni per cui ingrassi anche se sei a dieta

Se vi chiedete perchè tendente ad ingrassare anche se a dieta, ecco svelate le ragioni

Fonte: pixabay.com

Secondo una neuroscienziata si può ingrassare anche se a dieta, qualsiasi essa sia. Sandra Aamodt afferma infatti che credere che una dieta funzioni sia piuttosto un luogo comune, pubblicando sul sito Healthista.com le 8 ragioni per cui l’ossessione per la perdita di peso può invece rendervi più grassi. La prima ragione è che il vostro cervello crede di stare patendo la fame. Inoltre, in molti casi sembra che le conseguenze fisiche e psichiche sfociavano nell’ossessione del cibo, perciò una volta che i soggetti tornavano a casa rompevano la dieta o peggio ancora si abbuffavano, con la conseguenza di recuperare tutto il peso perduto.

Si tende a ingrassare quando si è a dieta poichè di per sè è un’esperienza stressante. La limitazione delle calorie produce inoltre l’ormone responsabile dello stress che porta all’aumento di peso. Uno studio ha anche dimostrato l’esistenza di due tipi di mangiatori: controllati e intuitivi. I primi prendono nota di tutto, mentre i secondi ascoltano il proprio corpo e perciò tendono meno a ingrassare, senza il bisogno di mettersi a dieta. Un’altra ragione risiede sempre nel cervello.

L’ormone chiamato leptina è prodotto dalle cellule grasse e viaggia nel sangue verso il cervello. Esso dice all’ipotalamo quanta energia è disponibile e riduce il valore e l’attrazione del cibo per coloro che hanno una quantità normale di energia. Durante una dieta, il livello di leptina diminuisce, rendendo ogni cibo accattivante. Ad ogni modo, secondo un’altra ricerca, il 95% delle diete fallisce e a lungo termine si riacquista ogni etto perduto. Anche il metabolismo non sta dalla vostra parte, poichè cambia quando le persone si muovono al di fuori della propria ampiezza di peso ottenuto, ovvero il peso che il vostro cervello che mantiene per rimanere stabili.

Molte persone pensano che sia una questione di forza di volontà, ma in realtà è il sistema di ricompensa che agisce a un livello profondo. Non fidatevi nemmeno delle tabelle nutrizionali, poichè possono presentare degli errori nel conteggio delle calorie contenute. Infine, si tende a ingrassare quando si è a dieta poichè si passa come in un circolo vizioso a perdere o ad acquistare sempre la stessa quantità di peso. Bisogna però considerarsi come dei riclicatori piuttosto che dei manutentori di peso.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti