1, 0, 0, 0, 1, 0, 0 trend

Chiamate sul cellulare da sconosciuto: ecco come capire chi è

Come scoprire a chi appartiene un numero di cellulare che ci ha chiamato? Ecco tutte le soluzioni!

A tutti è capitato almeno una volta nella vita di ricevere una chiamata sul cellulare proveniente da un numero sconosciuto. Come scoprire di chi si tratta? Anche se pochi lo sanno esistono moltissimi modi per capire chi ci ha chiamato, anche senza richiamare per forza il numero che appare sul display dello smartphone.

In passato chi voleva sapere a chi appartenesse un numero di telefono fisso consultava gli elenchi telefonici. Oggi invece non esiste online una lista contenente tutti i numeri di cellulare, comunque sia sul web sono presenti moltissime risorse utili.

La prima cosa da fare se si vuole scoprire a chi appartiene il numero di telefono sospetto è quello di cercarlo su Google, digitandolo sul motore di ricerca. “La cosa più semplice e immediata è quella di tentare la strada di Google – ha spiegato l’avvocato Valeria Zeppilli -. Spesso, infatti, involontariamente o intenzionalmente i numeri di cellulare finiscono su internet, magari tramite social network, siti internet, blog, forum e così via”.

Se però Google non porta alcun risultato, si possono tentare altre strade. Fra queste c’è Facebook, dove per iscriversi è necessario rilasciare un numero di cellulare. “Tale social – ha svelato l’avvocato – è spesso associato al numero di cellulare dei suoi utenti che, se le impostazioni privacy lo permettono, può per tale tramite divenire pubblico”. Per cercarlo in questo modo basterà scrivere il cellulare sulla barra di ricerca del social network, per trovare la persona a cui corrisponde.

Infine esiste una serie di elenchi in cui è possibile trovare il numero di telefono che si sta cercando. I più importanti sono gli elenchi collaborativi. “Si tratta – ha rivelato Zeppilli – di database che sono costituiti dagli utenti degli stessi, i quali vi inseriscono i numeri associandoli a un determinato chiamante. […] Altri elenchi, invece, sono dei veri e propri elenchi volontari creati dai possessori di cellulare al fine di creare un database utile non tanto per difendersi da chiamate indesiderate, quanto per soddisfare il classico scopo degli elenchi telefonici: associare un nome a un numero. I più famosi sono ‘Jamino’ e ‘Dive3000’”.

In collaborazione con Adnkronos

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti