0, 2, 0, 0, 0, 0, 0 trend

Come cresce un panda? Spettacolare video racconta un mese di vita

Come cresce un panda? Ecco il video spettacolare di uno zoo francese che ha filmato un mese di vita di un cucciolo

Come cresce un panda? A svelarlo è uno spettacolare video che racconta un mese di vita del cucciolo. Dalla nascita alle coccole della mamma, passando per i primi peli e i passi incerti: lo zoo di Beauval ha voluto festeggiare con un filmato tenerissimo il compleanno del primo panda nato sul territorio francese.

L’animale protagonista del filmato si chiama Mini Yuan Zi ed è nato nel parco naturale situato nel comune di Saint-Aignan nella Francia centrale. Alla sua nascita il cucciolo pesava solamente 142 grammi e dopo un mese ha raggiunto 1.2 kg. Un cambiamento straordinario che è stato raccontato, giorno dopo giorno, dall’occhio attento di una telecamera. I progressi del panda sono stati filmati quotidianamente e montati in un video tenero e spettacolare, che ha conquistato i social.

La clip è stata pubblicata sul profilo Facebook dello zoo francese ed è divenuta immediatamente virale, con tantissimi Like, condivisioni e commenti. Non a caso Mini Yuan Zi è già l’idolo del parco naturale. Il suo nome è stato scelto per omaggiare il papà, Yuan Zi, mentre la madre si chiama Huan Huan e, come si vede nel video, gli ha riservato tante tenerezze e attenzioni.

Nel filmato, minuto dopo minuto, si assiste alla trasformazione dell’animale. Il piccolo, nato con un colore rosato, piano piano inizia ad assumere la colorazione bianca e nera, mentre il pelo cresce in fretta.

“Passa sempre molto tempo con la madre – ha raccontato il veterinario dello zoo – anche se ogni tanto Mini Yuan Zi viene messo per qualche ora nell’incubatrice per lasciar riposare la mamma, che si sta comportando molto bene, prestando molte attenzioni al cucciolo”.

Secondo lo staff del parco francese la crescita del panda sta procedendo bene e nel suo primo mese di vita Mini Yuan Zi ha già imparato moltissime cose. Nonostante l’entusiasmo però i responsabili dell’area hanno fatto sapere che il piccolo verrà mostrato al pubblico solo il prossimo anno, quando sarà più grande.

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti