Ecco i 4 giocatori più 'poveri' della serie A

In serie A non sono tutti paperoni come i vari Bonucci e Higuain.

La serie A è un campionato prestigioso con ingaggi da capogiro, ma non per tutti.

I calciatori con gli stipendi più pesanti sono noti: Bonucci, che al Milan percepisce 8 milioni di euro annui, mentre alla Juventus ci sono Gonzalo Higuain e Paulo Dybala che guadagnano rispettivamente 7,5 e 7 milioni di euro annui.

Ma quasi nessuno sa chi sono quei calciatori che hanno un ingaggio più basso: Gianluca Scamacca, giovane attaccante del Sassuolo percepisce ‘soli’ 70mila € all’anno; il portiere, in prestito dalla Juventus al Benevento, Alberto Brignoli, che guadagna 50.000 euro; poi due compagni di squadra: Giuseppe Borello e Aniello Viscovo, che al Crotone guadagnano rispettivamente 40 e 30mila euro annui.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti