0, 6, 3, 1, 2, 0, 0 trend

Ecco il letto da cui è impossibile alzarsi

Un'azienda giapponese ha lanciato R88, un letto ricco di comfort e tecnologie da cui non vorrai alzarti mai più

Spesso alzarsi la mattina è davvero difficile, ma con questo letto diventerà praticamente impossibile. Il motivo? È dotato di così tanti comfort che non avrete più voglia di mettere un piede giù.

Il letto in questione si chiama R88 e a crearlo è stata un’azienda giapponese, la Sherry Lang Lai SI, decisa a realizzare un pezzo d’arredamento unico, con tutte le comodità di cui si ha bisogno. Per questo definirlo solamente “letto” non è proprio giusto. Sopra il mitico R88 si può leggere, ascoltare musica, mangiare, fare massaggi, lavorare, ma anche tenere al sicuro i propri oggetti preziosi.

Il letto multifunzione è stato studiato nei minimi dettagli e consente di fare praticamente qualsiasi cosa. L’R88 presenta diversi vani e ripiani a scomparsa in cui tenere i libri o gli oggetti personali ed una cassaforte. Dispone anche di una presa USB, uno slot per card SD e di diverse prese per ricaricare cellulari e computer. Se si ha voglia di ascoltare un po’ di musica poi si possono utilizzare le casse poste ai lati.

Gli schienali sono regolabili ed è possibile personalizzare l’R88 aggiungendo ripiani, vani e zone relax. Si può scegliere fra vari colori che vanno dal panna al grigio, passando per il bianco, il rosso e il fucsia. A seconda del modello e dei comfort il prezzo varia dai 500 ai 1100 dollari.

Quello lanciato dalla Sherry Lang Lai SI è solo l’ultimo letto ipertecnologico arrivato sul mercato. Nei mesi scorsi aveva riscosso un grande successo HiCan. Realizzato dal designer italiano Edoardo Carlino, presenta uno schermo a scomparsa, con proiettore JVC Full HD e console Xbox 360, ed un sistema audio Home Theatre con ben quattro casse più subwoofer.

Mentre aveva fatto discutere il lancio del letto a levitazione magnetica ideato dall’architetto olandese Janjaap Ruijssenaars, che ha un prezzo che si aggira intorno a 1,2 milioni di euro.

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile

TAG:

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti