Imperdibili

Il famoso sapone di Aleppo: quando usarlo e perché

Tutto ciò che c'è da sapere sul sapone di Aleppo, ideale per bambini e adulti: provenienza, composizione, proprietà, modalità d'uso ed effetti

Fonte: google

Arriva dritto dritto dalla Siria il noto Sapone di Aleppo: un sapone dalle numerose qualità indicato per la cura del corpo e della casa. Questo particolare tipo di sapone viene confezionato ogni anno nella città di Aleppo nel mese di novembre.

In questo periodo in cui la creazione del portentoso sapone a base di olio d’oliva e olio d’alloro avviene in contemporanea a quella dell’olio alimentare. Inoltre, bisogna ricordare che la sua produzione totalmente artigianale fa sì che non siano presenti né coloranti né agenti chimici. Il sapone di Aleppo è 100% naturale.

Un sapone unico

Dal sapone di Aleppo ne sono nati molti altri. Questo è il caso del Sapone di Marsiglia, il comune sapone di origine francese usato specialmente per il lavaggio del bucato, sebbene sia ottimo anche per la cura e igiene della persona. Ma, a differenza di quest’ultimo di cui ne esistono ben due versioni, quello di Aleppo è unico nel suo genere. Nella città Palestinese di Nablus viene infatti creato un sapone molto simile. Tuttavia, si tratta di una qualità evidentemente diversa, perché a base esclusivamente d’olio d’oliva.

Quando usarlo

Possiamo affermare che il Sapone di Aleppo sia multiuso in quanto può essere impiegato per:

  • la rasatura degli uomini
  • le maschere cosmetiche per combattere acne e punti neri
  • lo shampoo per coloro che hanno la forfora
  • velocizzare la cicatrizzazione delle ferite
  • lenire il prurito dato da arrossamenti o eczmei della pelle
  • nascondere i segni d’invecchiamento della pelle come le rughe o le macchie dell’età
  • tenere lontano o tarli da mobili e da tutti i vestiti contenuti nei cassetti
  • profumare armadi, cassetti, cassapanche e mobili in generale
  • disinfettare la biancheria intima (specie nei casi di forti allergie alla polvere e simili)
  • dar sollievo nel caso di dolori alla schiena, cervicale o qualsiasi altro processo di origine infiammatoria

Acne

Usare il Sapone di Aleppo per combattere l’acne è una scelta davvero azzeccata. Le proprietà disinfettanti e depuranti di questo sapone rendono la pelle pulita e purificata. Nel caso di un’acne violenta, si consiglia di lavare la faccia con acqua tiepida e sapone di Aleppo almeno un paio di volte al giorno. Nel caso di acne preadolescenziale molto evidente e difficile da gestire, si consiglia di fare delle vere e proprie maschere per ottenere risultati ancora più efficaci e duraturi.

Proprietà

Gli usi del Sapone di Aleppo sono tanti quante le sue proprietà.
Innanzitutto, è un buon antinfiammatorio naturale. Per questi motivi, è spesso usato per la rasatura dell’uomo e per la cura di pelli grasse colpite da acne e punti neri. In secondo luogo, questo sapone ha una proprietà disinfettante molto forte.

Infatti, oltre ad essere l’ideale per lavare indumenti intimi, è spesso usato nei casi in cui vi siano dolori al corpo derivati da un’infiammazione muscolare o tendinea. In terzo e ultimo luogo è antiossidante, perciò utile nel prevenire e curare gli antiestetici segni dell’età tra cui rughe, smagliature o macchie scure di viso e mani.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati