Imperdibili

Louvre, quali sono le opere d'arte italiane più importanti

Il Louvre ospita molte opere italiane nel suo immenso patrimonio artistico. Ecco quali sono i capolavori imperdibili del Bel Paese nel museo

Fonte: flickr

Il Louvre conserva innumerevoli opere italiane, molte delle quali hanno reso il museo francese uno dei più importanti al mondo. In effetti la fama di dipinti come La Gioconda è ben nota e i turisti prendono ogni giorno letteralmente d’assalto il quadro realizzato dal grande Leonardo da Vinci. Nel Louvre i capolavori dei maggiori artisti italiani sono numerosi e vanno ben oltre la celebre Monna Lisa. Ad esempio, dello stesso Leonardo come non citare La Vergine delle Rocce, dipinto ad olio databile tra il 1483 e il 1486 e carico di significati religiosi e allegorici.

Un’altra grande opera italiana conservata al Louvre è sicuramente Amore e Psiche, forse la statua più celebre di Antonio Canova, che la realizzò tra il 1788 e il 1793. Capolavoro assoluto del neoclassicismo, questo complesso scultoreo è la perfetta rappresentazione della leggenda narrata da Apuleio. Nella sezione dedicata alle statue del museo più famoso di Parigi si trovano anche due famose opere di Michelangelo, lo Schiavo morente e quello ribelle, entrambe del 1513. Il manierismo, lo stile con il quale Buonarrotti diventò celebre in tutta Europa, è ben evidente nella pulsione emotiva dei corpi, che sembrano quasi fuoriuscire dal marmo.

Ritornando ai quadri esposti nella sezione italiana, che al Louvre è ottimamente rappresentata, non va dimenticato il San Sebastiano di Andrea Mantegna, tempera su tela risalente al 1481. Il supplizio del santo martire è rappresentato con straordinario realismo e con la grande espressività del volto sofferente. Alcune delle opere più belle sono quelle realizzate da Raffaello, una delle personalità di spicco del Rinascimento italiano. Quadri come San Giorgio e il drago (databile al 1505), la Madonna del diadema blu (1510-1511) e l’Autoritratto con un amico (1518-1520) sono tra i massimi capolavori mai realizzati dall’artista originario di Urbino.

Il Louvre è il museo più famoso di tutta la Francia e anche una delle attrazioni più visitate del mondo. Luogo imperdibile per tutti gli amanti dell’arte ed edificio da vedere almeno una volta nella vita, il Louvre deve molta della sua fama alle opere del Bel Paese che vi sono esposte. Nomi come quelli di Leonardo, Raffaello e Michelangelo hanno segnato la storia mondiale dell’arte, ma nel museo trovano posto anche le opere di altri grandi artisti italiani. Correggio, Tiziano, Caravaggio e Paolo Veronese sono solo alcuni di questi celebri autori.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati