Morgan ha litigato anche con Ermal Meta

Morgan ha litigato anche con Ermal Meta, definendolo "merdal" e "meta-done" durante un'intervista

Non solo Maria De Filippi e Maurizio Costanzo, ora Morgan ha litigato anche con Ermal Meta. I due cantanti infatti hanno avuto uno scambio di battute non proprio carino sui social. Tutto è iniziato dopo che l’ex leader dei Bluvertigo ha definito l’artista “merdal” e “meta-done”.

Ospite della trasmissione “Barone Rosso” di Red Ronnie, Morgan ha commentato le scelte artistiche di Claudio Baglioni in occasione del Festival di Sanremo. Fra i cantanti in gara anche Ermal Meta in coppia con Fabrizio Moro. 

Una scelta che, a quanto pare, non è piaciuta all’artista, che ha voluto dire la sua sui super favoriti della kermesse: “Fabrizio Moro! Cioè il Sanremo di Baglioni lo vince Fabrizio Moro – ha detto -, che poi sta con Ermal Merdal. Cioè Meta, come Metadone”.

Immediata la replica di Meta via Twitter: “Caro @InArteMorgan anni fa in un’intervista dicesti ‘se non amo l’uomo, non amo l’artista’. Spero che tu sia orgoglioso dell’uomo che sei – ha scritto -. Io di me lo sono anche se tu mi definisci Merdal o Metadone. Io però non capisco perché non sono esperto in nessuna delle due cose”.

Marco Castoldi ha immediatamente risposto al collega: “Brillante replica quella di @MetaErmal devo dire – ha cinguettato -. Non capisco come faccia però a non intendersi di merda visto che è un essere umano e in quanto tale la gestisce quotidianamente. Inoltre andrà a #Sanremo con @FabrizioMoroOff”.

“Che triste Marco – ha replicato infine Meta -. Il primo viaggio che ho fatto appena ho preso la patente era per venire ad un tuo concerto. Che amarezza. Basta con queste cazzate, non sperperare il tuo immenso patrimonio musicale. Pubblica un disco e lasciaci tutti senza parole. Io almeno ti aspetto ancora”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti