Imperdibili

Ricetta di stagione: zucchine ripiene light

Una ricetta di stagione facile da preparare ma ricca di gusto e leggerezza sono le zucchine ripiene light, un piatto ideale per le calde giornate estive

Fonte: flickr

Per questa ricetta di stagione potete utilizzare sia le zucchine di medie dimensioni, sia delle zucchine di dimensioni maggiori che potete tagliare a fette molto spesse. La caratteristica di queste zucchine ripiene light è che utilizzeremo ogni parte della zucchina, compresa la polpa. Vediamo gli ingredienti.

Dosi per 4 persone:
4 zucchine medie; 1 uovo; latte q.b; pangrattato 50 gr; 50 gr di grana grattugiato; sale e pepe q.b; olio extravergine d’oliva; prezzemolo tritato.

Per realizzare questa ricetta di stagione, lavate le zucchine, tagliate via le estremità e dividetele in due per il senso della lunghezza, e poi tagliate ogni metà in due in modo da ricavare quattro pezzi da ogni zucchina. Con l’aiuto di un cucchiaino scavate le zucchine e conservate la polpa.

Prendete i pezzi di zucchina e cuoceteli in acqua calda per alcuni minuti (3-4 minuti). Tagliate la polpa delle zucchine a pezzetti e passatela in padella con un filo d’olio e due cucchiai d’acqua, in modo che si ammorbidisca; una volta cotta, toglietela dal fuoco e fate raffreddare.

In una ciotola mettete il grana grattugiato, l’uovo, il prezzemolo tritato e amalgamate il tutto; unite la polpa della zucchina e continuate a mescolare. Per ultimo unite il pangrattato e se il composto dovesse risultare troppo asciutto, ammorbidite con qualche cucchiaio di latte.

Salate e pepate il ripieno delle zucchine e fatelo riposare una decina di minuti.
Nel frattempo, foderate una teglia con della carta da forno e ungetela con un po’ d’olio d’oliva. Accendete il forno e impostate la temperatura a 180°.

L’ultimo passaggio per questa deliziosa ricetta di stagione è la farcitura delle zucchine.
Posizionate i vari pezzi di zucchina sopra la teglia e riempitele con il composto fatto prima. Dopo averle riempite, cospargetele con un po’ di grana grattugiato.

Una volta che il forno ha raggiunto la temperatura, infornatele per 20 minuti circa, o fino a quando non si sarà formata una leggera crosticina. Una volta cotte, sfornatele e fatele leggermente raffreddare prima di mangiarle.

Per un gusto più delicato potete sostituire il grana grattugiato con la stessa quantità di ricottavaccina. Le zucchine ripiene si conservano in frigorifero per un paio di giorni: volendo, potete anche congelarle.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati