Imperdibili

Ricetta di stagione: zucchine ripiene al tonno

Ricetta di stagione fresca e semplice da preparare: zucchine tonde ripiene di tonno, formaggio spalmabile (o ricotta) e pangrattato

Una ricetta di stagione fresca e salutare, con il caldo che inizia a farsi sentire in maniera insistente, è il modo migliore per cominciare il vostro pranzo. Le zucchine tonde ripiene di tonno, formaggio spalmabile e pangrattato soddisfaranno a dovere le vostre papille gustative e sono un piatto indicato per le giornate d’estate più afose. Per preparare una porzione per quattro persone avrete bisogno dei seguenti ingredienti: 4 zucchine tonde di media grandezza (se preferite potete utilizzare anche quelle lunghe), un vasetto di tonno conservato in olio d’oliva, un panetto di formaggio spalmabile (alcune ricette indicano una fuscella di ricotta come alternativa), pangrattato, un uovo medio, un po’ di parmigiano reggiano grattugiato, capperi, mollica di pane, olio extravergine d’oliva, pepe e sale.

Private le zucchine della parte superiore, quella con le spine tanto per intenderci, prestando attenzione a non pungervi e lavatele accuratamente. Scavatele con lo scavino, togliendo la polpa dall’interno. Se non avete quest’apposito strumento potete far questa operazione con un cucchiaio, ci vorrà solo qualche minuto in più. Se avete optato per le ricette con le zucchine lunghe dovrete tagliarle a metà e scavarle al centro, creando la classica forma a barchetta. Non gettate la polpa, vi servirà più avanti. Mischiate il tonno e il formaggio spalmabile fino a che non avrete creato un composto cremoso; a questo punto, dopo aver eliminato i semi, unite la polpa di zucchine, il parmigiano, la mollica di pane, i capperi, una lacrima d’olio e un pizzico di sale e di pepe.

Dopo aver mescolato bene il tutto unite l’uovo al composto per renderlo più compatto. Ora potete farcire le vostre zucchine, con l’ausilio di una sac à poche questa operazione risulterà molto più semplice. Dopo aver riempito tutte le zucchine spolverate con del pangrattato e un altro po’ di parmigiano reggiano e cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per una ventina di minuti. Trascorso questo lasso di tempo controllate che le zucchine siano cotte bucandole con i rebbi di una forchetta; dopodiché lasciatele riposare per qualche ora coperte da un panno di cotone e servite il piatto a temperatura ambiente. Per una variante di questa ricetta di stagione potete aggiungere un po’ di zenzero nel ripieno, per dare un tocco di piccante.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati