0, 5, 2, 1, 3, 2, 1 trend

Il secondo dito è più lungo dell'alluce? Ecco cosa significa

Il secondo dito è più lungo dell'alluce? Ecco che significa questo dettaglio del piede e cosa comporta

Il secondo dito è più lungo dell’alluce? Accade a moltissime persone di notare questa particolarità nel proprio piede. Cosa significa? Secondo gli studiosi sarebbe un segno di perfezione. Per capirlo basta ammirare un dipinto molto famoso: la Venere di Botticelli.

Nel capolavoro del pittore fiorentino è raffigurata la dea dell’amore e della bellezza, considerata in passato simbolo di perfezione. Osservando i suoi piedi si può notare una particolarità: la Venere ha il secondo dito del piede più lungo dell’alluce. Secondo i canoni estetici dell’epoca infatti questo dettaglio rendeva tutta la figura più proporzionata e armoniosa. Non a caso molti definiscono questo piede “da modella”. Il motivo? Chi lo possiede può indossare senza problemi qualsiasi tipo di scarpa. Le dita affusolate invece indicano la prepotenza e l’ambizione.

Secondo la scienza (e l’estetica) esistono anche altre tipologie di piedi. La classificazione non è ispirata, come credono molti, dai popoli da cui prendono il nome, bensì dalla somiglianza con le vele delle navi utilizzate dai greci, dagli egizi e dai romani. Per gli ortopedici queste caratteristiche sarebbero particolarmente utili per riconoscere le diverse patologie che colpiscono questa zona del corpo. Esiste anche una disciplina, la podomanzia, che lega ogni tipo di piede ad una personalità ben definita. Oltre a quello greco, troviamo il piede egizio, che presenta tutte le dita in scala, dall’alluce al mignolo. Chi lo possiede ama la natura e ragiona in modo molto pratico, però non può indossare scarpe a punta, perché costringono l’alluce a piegarsi verso l’altro dito.

L’ultima tipologia di piede è quello quadrato, in cui le prime tre dita sono lunghe uguali, mentre gli ultimi due sono più corti. Detto anche piede romano, indica persone molto romantiche e introverse, sensibili e che soffrono spesso per amore. Chi ha questo piede dovrebbe evitare i tacchi alti e le scarpe strette, perché potrebbero arrecare fastidi al tallone.

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti