Imperdibili

Acqua di cocco: cos'è e dove poterla trovare

L'acqua di cocco è una bevanda dalle tante proprietà benefiche, ma solo se il frutto non è ancora maturo. Ecco spiegato dove comprarla e perché è così salutare

Fonte: Wikimedia

L’acqua di cocco è stata definita dalla FAO come “bevanda pura, fresca, naturale e ricca di sostanze nutritive di un sapore delicato che possiede inoltre tutte le qualità di una bevanda energetica”. Attenzione però a non confonderla con il latte di cocco. La prima si trova esclusivamente nelle noci ancora verdi e ha degli effetti veramente straordinari sulla salute; il latte, anche se buonissimo, è un alimento ipercalorico e non è altrettanto salutare. Le noci da cui si estrae l’acqua da bere devono essere giovani e ancora verdi in quanto, man mano che il frutto matura, l’acqua di cocco viene assorbita dalla polpa.

Il succo di cocco verde, pertanto, è il liquido chiaro che si trova all’interno del frutto non ancora maturo. In Europa siamo abituati a mangiare il cocco di colore marrone ma questo in realtà è solo il nocciolo della noce di cocco verde, che cresce spontaneamente sulle coste delle regioni tropicali. Il nocciolo marrone, a dispetto di quello verde, contiene una minima percentuale di liquido; l’acqua di cocco, infatti, è estratta dal frutto non maturo prima che inizi a formarsi il nocciolo. Prima di questa fase, il liquido della noce verde ha un basso contenuto calorico (circa 16,7 Kcal) ed è naturalmente priva di grassi. Nel frutto sono contenuti circa 250-300 ml di liquido, ma le noci più grandi possono arrivare anche a 500 ml.

In quest’acqua sono contenuti una serie di principi attivi straordinari che apportano moltissimi benefici all’organismo umano. Grazie alla ricca presenza di sali minerali (calcio, potassio, ferro e magnesio) e vitamine, come la vitamina C e le vitamine del gruppo B, l’acqua di cocco promuove l’aumento dei livelli di colesterolo HDL, indispensabile per proteggere la salute cardiovascolare. Inoltre contiene acido laurico (una sostanza dalle forti proprietà antibatteriche, antimicrobiche e antifungine) che contribuisce a rafforzare il sistema immunitario.

Ha pochissimi grassi (circa l’1%), è idratante, digestiva e influisce positivamente sul metabolismo: tutte qualità che rendono questa bevanda ideale per mantenere il proprio peso. Ottima anche per le donne in gravidanza perché riduce i bruciori di stomaco e la stitichezza.
L’acqua di cocco migliore è ovviamente quella di provenienza biologica perché non contiene alcun tipo di conservanti o coloranti. Potrete acquistarla in tutti i negozi specializzati in alimentazione naturale, in erboristeria o, se preferite, anche online. Il costo di questa bevanda può variare da un minimo di 2 euro (per i brick singoli da 300 ml) a prezzi molto più alti per le confezioni multiple.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati