Imperdibili

Come disegnare una rosa in pochi semplici passaggi

Vorreste disegnare una rosa ma non sapete come fare? Seguendo alcuni semplici passaggi anche i principianti possono rappresentare questo bel fiore

Disegnare è un passatempo divertente e rilassante, ma non tutti sono in grado di riprodurre perfettamente l’oggetto che si intende disegnare. Anche le forme più semplici, come un fiore, possono risultare ostiche ai principianti. Per fortuna vi sono tante tecniche che permettono a tutti, se seguite passo per passo, di arrivare a risultati soddisfacenti. Volete disegnare una rosa? Seguendo questi passaggi ci riuscirete anche voi.

Innanzitutto munitevi dell’occorrente, ovvero un foglio bianco, una matita o carboncino e una gomma. Il primo passo è disegnare lo stelo, ovvero una linea verticale al centro del foglio. Ai due lati dello stelo disegnate le spine, tracciando dal basso verso l’alto trattini incurvati, poi aggiungete due o tre foglie, distribuendole lungo lo stelo. Per disegnarle tratteggiate una linea orizzontale e due linee curve, una sopra e un’altra sotto. Infine tracciate l’attaccatura della foglia allo stelo.

Il secondo step è il disegno della parte superiore della rosa. In cima allo stelo e a partire da questo, disegnate quattro o cinque foglioline incurvate all’ingiù. Cercate di non farle tutte uguali e provate a dare una prospettiva. Il risultato dovrebbe assomigliare a una stella marina vista lateralmente, le cui cinque punte tendono verso il basso. Ai due lati della stella marina, disegnate due petali ovvero due grandi forme a goccia, con la punta rivolta verso l’alto e la parte tondeggiante che poggia sulle foglioline create nel passaggio precedente. Dovete lasciare uno spazio libero tra i due petali.

Disegnate poi altre due forme a goccia nella parte lasciata vuota in mezzo, ma non tracciate la forma completa, solo metà. Questi due petali si trovano dietro i due disegnati in precedenza, quindi non tracciare le parti nascoste. Ecco che rosa comincia a prendere forma. Ora non rimane che disegnare il bocciolo. Per fare questo disegnate nello spazio rimasto al centro dei petali delle linee orizzontali frastagliate e concentriche, e la vostra rosa è completa.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati