Imperdibili

Come fare la torta brownies con il Bimby, golosità al cioccolato

Scopri come cucinare una torta brownies con Bimby grazie a questa rapida e semplice guida

Fonte: flickr

La torta brownie al cioccolato è uno dei dolci più gustosi e semplici da realizzare. Scopriamo come fare una torta brownie col bimby in pochissimi passaggi grazie a questa semplice guida.
Partiamo dagli ingredienti: se intendete cucinare questa golosità al cioccolato per 14 avrete bisogno di circa 130 grammi di cioccolato fondente , 350 grammi di zucchero, 150 grammi di burro (in alternativa potete usare anche la margarina), 150 grammi di farina, mezza bustina di lievito, 4 uova, 2 pizzichi di sale, un etto di noci sgusciate e 5 grammi di cacao amaro.

Dopo aver raccolto tutti gli ingredienti, passiamo alla fase operativa: innanzitutto, dopo aver scaldato il forno a 180 gradi, imburrate e infarinate una teglia, meglio se di formato quadrato o rettangolare (per dare la tipica forma quadrata al vostro brownie). Dopo di che, tritate i 130 grammi di cioccolato fondente nel boccale del bimby per 15 secondi a velocità 7; a questo punto unite il burro, portandolo a fusione per 2 minuti a 50 gradi e velocità impostata a livello 3.

Dopo il burro, aggiungeremo le uova e lo zucchero, facendole amalgamare bene col nostro impasto: bastano 15 secondi a velocità 4 per avere un composto omogeneo.
Quando l’impasto avrà assorbito per bene zucchero e uova, aggiungiamo gli ultimi ingredienti: i due pizzichi di sale, lievito, farina e in ultimo il cacao amaro, avviando il bimby per 20 secondi ad una velocità compresa fra il livello 4 e il livello 5.
Come ultimo passo non dobbiamo far altro che aggiungere le noci, alle quali bastano soltanto 10 secondi a velocità 4 col bimby impostato in senso antiorario per amalgamarsi all’impasto del vostro brownie al cioccolato.

A questo punto l’impasto della torta brownie è bello e fatto, resta solo da infornarlo: a seconda delle caratteristiche del vostro forno varia il tempo di cottura, che è comunque compreso fra i 20 e i 30 minuti. Prima di servirlo, lasciatelo raffreddare o quantomeno intiepidire per fare in modo che gli ingredienti cotti si assestino e i sapori delle varie componenti del dolce rilascino tutte le loro caratteristiche una volta addentato. Potete anche guarnire il vostro brownie al cioccolato con granella di nocciole, banane , panna montata o qualsiasi altro ingrediente che leghi bene con questo squisito dolce al cioccolato.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati