Imperdibili

3 idee sfiziose per consumare il cioccolato delle uova di Pasqua

Cioccolato, cioccolato e ancora cioccolato. Scopri delle ricette sfiziose se volete consumare il cioccolato delle uova di Pasqua subito dopo le festivià

Fonte: pixabay

A Pasqua grandi e piccini ricevono il consueto uovo di Pasqua come regalo da amici e parenti. Così le famiglie italiane si ritrovano spesso dopo le festività pasquali con sacchi pieni di pezzi di cioccolato non consumato. La mamma perfetta penserà allora come consumare il cioccolato per non buttarlo.

L’idea riciclo migliore è fare dei dolcetti goduriosi. Il cioccolato si presta bene per tante ricette che siano a base di cioccolato o no. Tra le torte di cioccolato le più buone e più belle sono senza dubbio la torta sacher e la caprese. Ma non solo! Vediamo quindi come consumare il cioccolato delle uova pasquali.

Torta caprese

Ingredienti per uno stampo da 22 cm: 2 tavolette di cioccolato fondente 50 % min, 200 gr di mandorle tostate e tritate, 150 gr di margarina, 180 gr di zucchero semolato, 4 uova medie.

Procedimento: montare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso. Aggiungere al composto un tuorlo d’uovo per volta e mescolate bene. Aggiungere il cioccolato fondente fuso e le mandorle. Amalgamare bene tutto.  Infine, versare l’albume d’uovo montato a neve fermissima e mescolare dal basso verso l’alto delicatamente. Imburrare uno stampo a cerniera dal diametro di 22 cm e versarvi il composto. Infornare a 180° per 45 minuti.

Torta Tenerina

Questa torta al cioccolato è tipica di Ferrara; la sua caratteristica è data dall’essere morbida e soffice dentro e croccante all’esterno. Inoltre, la ricetta originale non prevede l’uso del lievito chimico. Vediamo gli ingredienti che occorrono:

300 gr di cioccolato, 3 cucchiai di farina 00, 150 gr di margarina, 4 tuorli, vanillina per aromatizzare, 130 gr di zucchero bianco, 3 albumi d’uovo.

Procedimento: in una ciotola montare lo zucchero bianco con i rossi d’uovo per ottenere un composto spumoso. Dopodichè aggiungere la farina setacciata e la vanillina. Mescolare per bene per evitare che si creino dei grumi. Unire al composto il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria con il burro. A parte montare i bianchi d’uovo a neve fermissima e aggiungerli al composto mescolando dal basso verso l’alto. Versare il composto in una teglia imburrata e infarinata e cuocere nel forno per 35 minuti a 180°. Se volete spolverate dello zucchero a velo sopra la torta non appena si intiepidisce.

Torta al cioccolato con noci e pera

Ingredienti:  125 gr di burro, 4 uova grandi, 120 gr di granella di noci, 130 gr di zucchero integrale, 120 gr di cioccolato fondente, 30 gr di amido di mais, il succo e la buccia di un’arancia.

Procedimento: montato lo zucchero con il tuorlo d’uovo, aggiungere al composto il cioccolato fuso precedentemente in un pentolino insieme al burro. Aggiungere dopo il succo e la buccia grattugiata di un’arancia, l’amido di mais e le noci tritate. A parte montate a neve fermissima i bianchi d’uovo e aggiungerli al composto mescolando con delicatezza. Versare il composto in una teglia di 22 cm precedentemente foderata con la carta da forno. Infornare a 180° per circa 35-40 minuti.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati