Lifestyle

Leicester: come si pronuncia il nome della città inglese?

Leicester è con molta probabilità la cittadina inglese il cui nome viene pronunciato in svariati modi, il più delle volte errati; scopriamo l'esatta pronuncia del suo nome

Fonte: flickr

Leicester è una piccola cittadina situata all’interno delle Midlands orientali ed è anche una delle contee più grandi di tutta l’Inghilterra. Come tutte le zone della Gran Bretagna, la cittadina di Leicester è avvolta all’interno di un alone di fascino e di mistero; visitare Leicester è come effettuare un viaggio a ritroso nel tempo, durante il quale si possono assaporare i gusti di ere antiche grazie agli splendidi monumenti, alle tradizionali abitazioni, al cibo tipico della zona e alle tradizioni che i cittadini non dimenticano. Ultimamente però un dubbio anche alquanto curioso è sorto tra noi italiani, e riguarda proprio la maniera in cui il nome della cittadella deve essere pronunciato.

A tale riguardo il web si è scatenato con utenti che postavano ognuno la propria pronuncia ideale. C’è chi pensa che Leicester vada pronunciato proprio così come si scrive, chi sostiene invece che la parola dal punto di vista fonetico vada pronunciata “Licster”, e chi infine, sostiene che il nome della contea inglese vada pronunciato nella seguente maniera: “Lester“. Effettivamente tra tutte le ipotesi quest’ultima è quella esatta. Come moltissime altre contee che in passato sono state sottoposte alle colonizzazioni dei Sassoni, dei Romani e dei Vichinghi, anche la contea di Leicester mano a mano è stata chiamata dai coloni in maniera differente; ognuno infatti aggiungeva un suo accento o una sua cadenza particolare a questo termine. Alla fine però, ogni inglese pronuncia oggi il nome della contea chiamandola “Lester”.

Altri esempi di termini che dal punto di vista fonologico hanno subito della variazioni nella pronuncia a causa delle colonizzazioni sono: Yorkshire, che viene pronunciato “Yorksher”, Worcestershire, la cui pronuncia esatta è invece “Wustersher”, e così anche Greenwich, che viene pronunciato da un inglese madrelingua con “Greneche”. Da un punto di vista linguistico, la diffusione di molteplici pronunce riferito ad un medesimo termine viene chiamata “mispronunciation“, che in un certo modo in italiano potremmo tradurre con “errori di pronuncia”. Abbiamo dunque svelato il mistero della vera pronuncia di Leicester, e abbiamo anche spiegato le ragioni intrinseche e storiche che hanno apportato nel corso dei secoli mutamenti non dal punto di vista morfologico, ma da quello fonologico, ossia della sola pronuncia; resta però un dubbio che in questo istante qualunque curioso si sta ponendo, ovvero: se la cittadine si pronuncia “Lester”, come si chiamano allora i suoi abitanti?

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati