Imperdibili

Tomba di Tutankhamon: nuove porte verso nuovi tesori

Nelle stanze segrete della tomba del faraone Tutankhamon potrebbe nascondersi un tesoro dal valore inestimabile e persino la tomba della regina Nefertiti

Fonte: flickr

Potrebbe davvero trattarsi della scoperta del secolo. L’Egitto nasconde ancora oggi tanti misteri legati alla sua storia. Recentemente all’interno della tomba del faraone Tutankhamon, sulla quale pende la famosa maledizione, sono state scoperte delle porte che conducono ad altre stanze sigillate.

Il ministro del turismo egiziano Hisham Zaazou ha affermato che attraverso l’utilizzo di strumenti tecnologici all’avanguardia è stata confermata la presenza di una importante quantità di metalli. A questo punto la fantasia viaggia e fa sognare la presenza di tesori di valore incalcolabile sfuggiti ai ladri che da sempre fanno razzia delle tombe.

Il ministro ha poi aggiunto che le camere sigillate sarebbero la porta che conduce ad altri ambienti molto ampi. Delle speciali rilevazioni effettuate con strumenti a infrarossi si è potuto ipotizzare la presenza di spazi molto ampi e vuoti: il posto ideale dove ospitare un altro sarcofago. Gli studiosi ritengono infatti che dietro a quei muri si possa trovare la tomba della famosa e affascinante regina Nefertiti. Se fosse davvero così potremmo parlare di una scoperta straordinaria come il valore del tesoro che dovrebbe esserci.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati