Trova un cane ferito in vacanza e lo porta a casa in Olanda per guarirlo

Kiara Ijzendoorn era in vacanza in Grecia, quando ha trovato un cane ferito e ha deciso di adottarlo e portarlo con sè

Fonte: Facebook

Ha trovato un cane ferito in vacanza e ha deciso di riportarlo a casa sua, in Olanda, per curarlo e dargli un’altra vita. L’incredibile storia ha come protagonista Kiara Ijzendoorn, ragazza arrivata a Creta in vacanza con la sua famiglia. La giovane stava attraversando l’isola in macchina, quando per strada ha visto un cane disteso e mezzo morto. Il gruppo, incuriosito, si è fermato costatando che l’animale si muoveva a malapena ed era gravemente ferito.

La sua gamba era completamente paralizzata” ha raccontato Kiara Ijzendoorn, parlando del suo primo incontro con il cane “Aveva un grosso bernoccolo sulla schiena che è stato la spina dorsale spezzata”. Alla fine si è scoperto che il cane viveva in una stalla vicina, tutto da solo e completamente trascurato.

Nei giorni successivi Ijzendoorn è andata spesso a visitare il cane nella stalla e, nonostante i suoi molti disturbi fisici, sembrava molto felice di vedere la ragazza, che le portava cibo e acqua. A poco a poco Ijzendoorn si è innamorata del cane e ha deciso di fare il grande passo e portare l’animale a casa con lei. Ha deciso di portare il cane presso un’organizzazione di soccorso locale, dove è stato visitato da un veterinario e Ijzendoorn è riuscita ad adottare ufficialmente il cane.

Il veterinario ha stabilito che il cane era stato purtroppo picchiato e Ijzendoorn ha deciso di chiamarlo Fos, termine che in greco significa brillante, un modo per promettergli un futuro luminoso e bellissimo. Alla fine Ijzendoorn e la sua famiglia sono tornati in Olanda portando con loro il cane. Oggi Fos ha ancora paura degli uomini più anziani e dei gatti, ma si sta riprendendo dalla spina dorsale rotta e dai dolori del passato, tutto grazie a Kiara Ijzendoorn.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti