Imperdibili

Come addestrare il tuo cane con semplici esercizi all'aperto

Addestrare il cane al richiamo può essere molto utile quando lo si lascia libero: ecco quali sono gli esercizi da eseguire

Gli esercizi per addestrare il cane sono molteplici, ma ve ne sono alcuni che sono particolarmente importanti in quanto consentono di gestire il proprio amico a quattro zampe nelle situazioni più varie. Alcuni di questi sono volti ad insegnare il comando del richiamo, che si può utilizzare nel momento in cui il cane viene lasciato in uno spazio aperto senza guinzaglio. Addestrare il cane a tornare quando lo si chiama è, in effetti, molto utile quando questo può essere distratto da elementi esterni.

In virtù di ciò, l’addestratore cinofilo Massimo Perla ci mostra alcuni esercizi con difficoltà crescente. Una cosa importante da ricordare è che, nell’addestrare il cane, tutto deve essere impostato sul divertimento: questo verrà percepito solo se viene utilizzato un suo giocattolo. Il primo esercizio prevede che, al lancio della “distrazione”, il cane resti seduto e che lo raggiunga una volta dato il comando. La difficoltà dell’esercizio cresce quando, chiamando il suo nome, deve dirigersi verso il padrone e non verso il giocattolo.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati