Chi è Carol Beria, cantante delle Nuove Proposte di Sanremo

Scopriamo chi è Carolina Beria, alias Carol Beria, cantante selezionata fra le 12 Nuove Proposte del Festival di Saremo

Nata l’11 aprile 1999, Carol Beria, nome d’arte di Carolina Beria, è entrata a pieno titolo fra le finaliste per le Nuove Proposte della 68esima edizione della kermesse musicale di Sanremo. Originaria di Borgomanero in provincia di Novara e residente a Bellinzago, Lombardia, ha sentito il richiamo della musica sin da quand’era piccolissima.

Per la sua crescita professionale, è decisivo l’incontro con Paul Rosette, il suo vocal coach e insegnante di musica che la ha aiutata a realizzare il suo sogno. È lui, infatti, a mostrarle il suo grandissimo potenziale e a espandere il suo orizzonte musicale. La sua tecnica di canto prende spunto dal soul e dal gospel, che ha potuto studiare approfonditamente.

Il suo primo singolo si chiama “Lo Specchio”, un brano ironico e squisitamente provocatorio sull’amore, nato dall’incontro con il produttore discografico Franco Serafini. Tra lo studio e i suoi mille impegni, Carol Beria adora esibirsi dal vivo nei locali pubblici di Novara. Con la sua favolosa presenza e la sua voce che ricorda un po’ quella delle dive di un tempo, Carol porterà a Sanremo 2018 una ventata d’aria fresca, ma soprattutto uno stile pop che non ha paura di attingere dalle vecchie glorie del soul.

La musica, Carol, ce l’ha nel sangue. Sin da quando era bambina e non aveva ancora scoperto le gioie del canto, Carol si dedicava alla danza classica. La sua passione è sbocciata poi con lo studio della musica e del pianoforte. Il suo carattere solare e la sua natura allegra la portano ad amare lo sport, la compagnia degli amici e, immancabile, la moda e la buona pizza.

Attualmente Carol Beria vive con i suoi genitori a Bellinzago novarese, dove sta frequentando il quinto anno del Liceo Scientifico. Tra i suoi moltissimi hobby c’è una passione che coltiva da sempre per le lingue straniere. Sono frequenti, infatti, i suoi soggiorni all’estero per perfezionare la lingua e immergersi in culture diverse dalla sua.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti