0, 0, 0, 0, 0, 0, 1 trend

I 20 concerti con il maggior numero di pubblico presente

Il primo luglio 2017, il rocker italiano Vasco Rossi ha battuto ogni record di spettatori paganti a un concerto, con la presenta di 220.000 persone

Fonte: Facebook

A Modena, il primo luglio 2017, sono stati ben 220.000 gli spettatori paganti che si sono riuniti nel Parco per assistere al concerto con il quale il rocker italiano Vasco Rossi ha celebrato i suoi 40 anni di attività. Secondo gli ultimi dati, ci troveremmo davanti al concerto con il numero di spettatori paganti più elevato di sempre.

Per effettuare una attenta comparazione, infatti, bisogna distinguere tra concerti gratuiti ed eventi che invece richiedono il pagamento di un biglietto. Quelli nei quali l’entrata è gratis hanno normalmente un pubblico molto più vasto proprio per questa ragione, e non possono essere comparati a quelli a pagamento.

I concerti a pagamento più popolari

Per trovare un record che si avvicina, pur non raggiungendolo, quello di Vasco, dobbiamo tornare notevolmente indietro nel tempo. Stiamo parlando del concerto degli A-Ha, tenutosi nel 1991 a Rio de Janeiro, al quale hanno preso parte 198.000 persone. 188.000 erano invece i presenti al concerto di Tina Turner, tenutosi nel 1988 nella medesima città brasiliana.

Al quarto posto si attesta Paul McCartney, esibitosi anche lui a Rio de Janeiro nel 1990, durante un evento per il quale ben 185.000 spettatori hanno pagato un biglietto. Un altro vip nostrano detiene sia il quinto che il settimo posto: ai due concerti di Luciano Ligabue, entrambi nella città di Reggio Emilia, hanno assistito nel 2005 165.000 persone e, dieci anni dopo, 149.000.

A pagamento e gratis

I due record di Ligabue sono intervallati dal sesto posto di Bruce Springsteen il quale nel 1988, nella capitale tedesca, si è esibito per 160.000 spettatori. Ancora a Reggio Emilia si è tenuto, nel 1997, il concerto degli U2, il quale ha raggiunto una popolarità di 147.000 persone. Nel 1987, a Parigi, la cantante Madonna ha radunato ben 130.000 fan e infine i Rolling Stones, a Praga, si sono esibiti per 126.000 persone nel 1995.

Come già accennato e come è logico aspettarsi, i concerti gratuiti hanno tradizionalmente attirato una platea molto più numerosa. I più popolari della storia risultano essere quello di Ros Stewart a Rio de Janeiro, nel 1994, e quello di Jean-Michelle Jarre, a Mosca, nel 1995, entrambi con 3 milioni e mezzo di spettatori non paganti.

TAG:

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti