Viaggi

Madonna di Campiglio: un'ottima scelta anche d'estate

Una vacanza a 360 gradi tra impianti sciistici, trekking, escursioni ai 5 laghi e tante altre attività per i più piccoli

Fonte: google

Madonna di Campiglio è una località situata a 1.550 metri di altezza in provincia di Trento, tra le Dolomiti di Brenta e le Alpi della Presanella e dell’Adamello. E’ una delle stazioni sciistiche maggiormente apprezzate. Ogni anno, infatti, conta tantissimi visitatori. Questa località è dotata di numerosi impianti di risalita e di piste favolose per gli amanti dello sci e dello snowboard.

Tra questi c’è la 3-Tre che ogni anno ospita le gare della Coppa del Mondo e la Spinale Direttissima. La parte finale della pista ha pendenze decisamente elevate ed è stata dedicata al campione di Formula Uno Michael Schumacher. Madonna di Campiglio è una meta turistica ideala anche durante la stagione estiva.

Cosa fare

Se in inverno Madonna di Campiglio è una delle mete più gettonate dagli amanti dello sci e dello snowboard con i suoi impianti e le sue piste da sci, in estate questa località si rivela un vero angolo di paradiso. Per chi ama le passeggiate o le escursioni a diretto contatto con le meraviglie della natura, qui si trovano boschi di abeti e laghetti alpini. Da non dimenticare l’impervia Via delle Bocchette che permette agli scalatori più esperti e coraggiosi di salire lungo le cime delle Dolomiti del Brenta e trovarsi nel vero cuore della montagna.

Escursioni

Serodoli, Gelato, Ritorto, Nambino e Lambin sono i nomi dei cinque laghi presenti a Madonna di Campiglio. Il cosiddetto giro dei cinque laghi, un itinerario molto suggestivo con caratteristiche differenti che variano in base all’altezza in cui ci si trova, offre impianti di risalita funzionanti per chi desidera evitare la fatica delle salite impervie.

Gli impianti di risalita

Agli gli impianti sciistici di Madonna di Campiglio dedicati a chi vuole sciare, si aggiungono quelli per andare alla scoperta di foreste, boschi oppure dei famosi cinque laghi. Oltre gli impianti 5 Laghi o Pancugolo, sono in funzione le cabinovie Grosté, Spinale, Pradalago, Colarin-Patascoss e Colarin-Plaza, i cui orari di apertura e chiusura sono riportati nel sito ufficiale di Madonna di Campiglio.

Eventi

Tra gli eventi estivi più noti, c’è la 24 ore Val Rendena-Memorial Giorgio Ducoli, una maratona organizzata nel mese di giugno. Nello stesso periodo, c’è anche la Dolomitica Brenta Bike, terza tappa del circuito Trentino MTB presented by Crankbrothers, in cui la cittadina di Pinzolo ha il suo punto di partenza e di arrivo.

L’ultima settimana di agosto, invece, ospita la mostra delle Vacche di Razza Rendena e vede tutte le vacche vestite a festa e addobbate con nastri e fiori colorati sfilare accompagnate dalla banda musicale locale. Sempre in agosto Madonna di Campiglio organizza la revocazione del compleanno di Francesco Giuseppe, imperatore austriaco che con la moglie Sissi aveva fatto di questa località la sua residenza estiva.

Un corteo di persone in abiti d’epoca sfilano per le strade del paese in un’atmosfera decisamente suggestiva. Infine, c’è il Premio Internazionale Solidarietà Alpina, l’assegnazione della Targa D’Argento alle persone che durante l’anno si sono maggiormente distinte nel salvataggio di vite umane, assegnata in passato anche a Giovanni Paolo II e al Dalai Lama Tenzin Gyatso.

Attività per i bambini

Sono tantissime le attività estive dedicate ai bambini, a cominciare dai numerosi parchi giochi ben attrezzati in cui i più piccoli possono dar sfogo a tutta la loro vivacità. Poi ci sono fattorie didattiche per imparare tutti i segreti della vita in montagna, la pesca nei laghetti in paese, il dog trekking, oppure le escursioni a cavallo, il pattinaggio su ghiaccio a Pinzolo, i tanti sentieri da percorrere con il passeggino o lo zaino portabebé e infine i 20 km di pista ciclabile all’interno della Val Rendena.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati