Viaggi

Dublino, ecco quanto ci costa la vita

L'Irlanda ha sempre attratto molti italiani con le sue tradizioni storiche, con la propria lingua gealica e anche con la sua atmosfera tipica. Ma quanto costa vivere a Dublino? Scoprilo qui

Fonte: flickr

Da molti anni ormai, la città di Dublino è una vera e propria meta turistica per moltissimi italiani che la raggiungono per passarci le vacanze, o magari anche per rimanerci a vivere. Questo per via delle moltissime attrazioni turistiche di Dublino , per la sua atmosfera pacata e calma, lenta e misurata, ma anche grazie alle sue moltissime tradizioni storiche, come ai piccoli pub nei quali la gioventù irlandese passa i propri pomeriggi.

Tuttavia se dal lato turistico Dublino può sembrare una città meravigliosa nella quale vivere, dal lato grigio e pragmatico della quotidianità quanto costa vivere a Dublino? Se siete interessati a scoprirlo, ecco qualche dato interessantissimo per chi vuole trasferirsi dall’Italia nella capitale dell’Irlanda.

Ovviamente nella capitale irlandese i costi sono più alti che nelle città periferiche; questo però è compensato da uno stile di vita probabilmente migliore e da un stipendio più elevato. Tirando così le somme e facendosi qualche breve calcolo, si può facilmente scoprire che il potere d’acquisto di una tipica famiglia irlandese che abita a Dublino è del 50% superiore al proprio analogo romano. Una bella differenza, no? Lo stipendio medio dei cittadini di Dublino può raggiungere anche più di 2000 euro contro i 1500 di un abitante di Roma . Tuttavia, molti oggetti acquistabili a Dublino costano quasi due volte di più rispetto al loro costo nella capitale italiana.

Così, per esempio, un pacchetto di sigarette e una bottiglia di vino acquistati a Roma costerebbero quasi due volte in meno rispetto ai suoi analoghi comprati a Dublino. Lo stesso discorso poi vale anche per i frutti come le arance, o per le carni come il petto di pollo. Tuttavia, per quanto riguarda le bollette, Dublino è leggermente più economica rispetto alla capitale italiana. E se si prendessero in esame gli immobili? Una casa acquistata in centro a Roma è mediamente del circa 2,5 volte più cara rispetto a una casa dal metraggio identico acquistata in centro a Dublino. Il discorso è propriamente identico anche per un locale acquistato in periferia, con l’unica differenza che qui Roma è più cara “solo” di 1,5 volte. E se invece lo vorreste affittare un appartamento? Allora sappiate che non vi è molta differenza tra Roma e Dublino per quanto riguarda l’affitto, sebbene la capitale italiana sia comunque più cara rispetto a quella irlandese.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati