Viaggi

I migliori consigli sulla vita notturna e l'intrattenimento di Malaga

Tutti i migliori luoghi dove trovare la vera vita notturna spagnola a Malaga e nei dintorni della città

Fonte: pixabay

La bellissima città di Malaga, lungo la Costa del Sol orientale, ogni estate in agosto dà vita alla tradizionale Gran Fiesta del Verano o Feria de Malaga. Ecco che si accende di colori, musica, balli e divertimento in ogni angolo della città, ricordando la storica riconquista di Malaga da parte dei Re Cattolici, avvenuta proprio nell’agosto del 1487, dopo aver sconfitto finalmente gli invasori, i Mori.

Ad aprire le danze e la festa, un maestoso spettacolo pirotecnico, durante la mezzanotte del terzo venerdì del mese di agosto. Le strade e le piazze allora si riempiono di artisti, tramutandosi in perfetti scenari da festival e dando vita alle due corride più emozionanti della stagione. La festa dura circa una settimana, durante la quale spettacoli dal vivo, musica pop, rock, flamenco e molto altro incantano i visitatori da ogni dove fino all’alba.

La vita notturna in inverno

A Malaga in serata ci si può divertire nei numerosi bar e locali sparsi per la città, famosi proprio per la loro movimentata vita notturna. Se cercate qualcosa di diverso recatevi a Muelle Uno, un complesso ricreativo nella zona del porto, oppure fate un salto a Soho, un nuovo quartiere artistico dallo stile bohémien.

Durante tutto l’anno a Malaga si celebrano vari festival, anche in inverno. All’inizio di novembre si celebra infatti il Festival Internazionale del Jazz e ai primi di marzo il Film Festival. Nella stagione più fredda si possono trascorrere le serate ascoltando musica dal vivo e sorseggiando dei cocktail in uno dei tantissimi locali della città.

Proviamo ad indicarvene alcuni dei più noti e frequentati. La Terraza de la Alcazaba, tra i più sofisticati bar-salotti della città situato sul tetto dell’Alcazaba, offre viste mozzafiato oltre a musica di diverso genere. La Sala Moliere, frequentata da gente del posto e da molti vacanzieri, per offrire un’atmosfera unica e notti indimenticabili. Il Theatro Club offre una varietà di intrattenimento con musica dal vivo, commedia, cabaret e flamenco fino alle prime ore del mattino.

I locali

L’eclettica e travolgente vita notturna di Malaga è nota a tutti i suoi turisti di qualsiasi età. Quando scende la sera c’è un’aria di vitalità che pulsa in tutta la città. Se siete alla ricerca di un bar caratteristico dove divertirsi fino all’alba, qui troverete il luogo adatto a soddisfare il vostro desiderio.

Il cuore della vita notturna è concentrato in Plaza de la Constitucion, Calle Larios e Calle Granda mentre i club si trovano soprattutto nei dintorni di Plaza de la Merced e Plaza de Uncibay.

Nel cuore del centro storico della città si può trovare il London Club dove l’ingresso è gratuito sia ai ragazzi che alle ragazze con annesso un chupito in omaggio! Il locale è aperto tutte le sere in estate con musica commerciale, un’ampia pista fiancheggiata da un lungo bancone dove consumare il proprio drink.

Tuttavia, discoteche vere e proprie a Malaga non ve ne sono, poiché sono per lo più tutte a Torremolinos, Benalmadena, Fuengirola. Una delle più note è Sala Roja, si tratta però di un piccolo bar tutto rosso alle pareti e nel soffitto, con pavimento nero, dove si può ascoltare musica house elettronica e niente pop spagnolo. Oppure vi è il Palladium, una discoteca alla base di un condominio, con musica house, ambiente stravagante ed eccessivo. La clientela è mista per età, orientamento sessuale.

La vita notturna gay

Probabilmente nessuno sa che molti dei bar situati sulla centralissima Plaza de la Merced sono gay, o meglio sono ritenuti tali semplicemente perché vi si trovano dei giornali a tema che informano su quali siano le serate più cool e dove siano. Telòn é un bar con una lunga sala interna e dei tavolini all’aperto proprio sulla piazza.

La Nogalera é invece una zona commerciale all’aperto di Torremolinos, racchiusa fra dei condomini altissimi. Qui si può giungere in bus da Malaga in circa mezz’ora. Questo centro commerciale é formato da soli bar, pub, locali da spettacolo, spogliarelli e discoteche gay.

Warhol, un’elegante e raffinata discoteca, un must di Malaga, è un locale è sempre pieno di gente, abbastanza grande e dotato di due sale ed un privé molto curato, confortevole e ben arredato. Qui si organizzano spettacoli di ballerine e bellerini ma anche drag show molto belli.

Torremolinos

Torremolinos è un comune spagnolo di circa 44.000 abitanti situato nella comunità autonoma dell’Andalusia. È un territorio d’impronta fortemente turistica, con alberghi che dominano tutto il paesaggio. La città si divide in due parti: la parte alta, che rappresenta il centro storico ed una parte bassa con il suo incantevole lungomare.

Torremolinos è celebre per le sue spiagge e una grande varietà di intrattenimento e vita notturna. A circa 7km ad ovest dell’aeroporto di Málaga, oggi ha un centro commerciale pieno di boutiques e negozi esclusivi. In estate qui si riversano i giovani, turisti e non solo da ogni dove, per via della sua intensa vita notturna.

Calle S. Miguel è l’arteria principale della città con negozi di ogni tipo. Oltre alle sue popolari spiagge di sabbia finissima come El Bajondillo, Playamar e Los Alamos, La Carihuela e Montemar. Ma come già indicato qui si concentrano tutti i più frequentati locali della vita notturna di Malaga.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati