Santorini: i locali della movida e le spiagge più belle

Santorini è la meta ideale per tutti i giovani che vogliono divertirsi in un posto da favola: le spiagge più belle e i locali dove poter ballare per tutta la notte

Sull’isola di Santorini e soprattutto nella sua capitale, Fira, non ci si annoia mai: infatti è la meta ideale per conciliare la bellezza dei paesaggi e il divertimento. Le piazze e le stradine sono piene di discoteche e bar dove poter stare in compagnia ed ascoltare la musica. Di solito il punto di ritrovo è la piazza di Fira, dove potete sorseggiare un cocktail o fare un aperitivo, per poi continuare la serata nei vari locali o sulla spiaggia.

Per i giovani le località ideali per trascorrere la notte sono Perissa, Kamari e Perivolos, dove troverete una moltitudine di feste in spiaggia. Anche all’interno dei villaggi turistici in cui si alloggia si organizzano spesso serate e feste o anche escursioni per assistere al fantastico spettacolo del tramonto di Oia o ammirare gli stupendi panorami offerti dall’isola.

Un’isola per i giovani

Chi sostiene che Santorini non è un isola per i giovani si sbaglia. Non solo Mykonos, Creta e Ios: anche Santorini ha una moltitudine di attrattive per i ragazzi. Infatti, già nel pomeriggio, in molti locali sulle spiagge, come il Chili, dalle 17 a mezzanotte si può godere di musica e ballo per poi proseguire la serata in uno dei disco-bar di Fira, come ad esempio il bar Franco’s è ideale per un happy-hour, il Town Club, l’Enigma e la discoteca Koo Club, tra le più famose dell’isola.

Spiagge

Le spiagge di Santorini sono tutte bellissime e diverse tra di loro e sono dotate di stabilimenti che offrono ombrelloni e sdraio. Sull’isola troverete la spiaggia bianca, quella rossa e quella nera.

La spiaggia bianca, chiamata così per le scogliere bianche che la circondano, non è ideale se avete dei bambini perché è molto difficile arrivarci, o via mare oppure attraversando la montagna.

La spiaggia rossa è la più bella, perché sovrastata da una scogliera di lava rossa che termina sul mare e che dà alla spiaggia il colore rosso. Anche in questo caso per raggiungerla bisogna scalare una collina e addentrarsi nella montagna, ma ne vale la pena.

Le spiagge nere si trovano a Kamari e Perissa e, a differenza delle altre due spiagge che sono piccole e affollate, queste sono molto estese. Kamari, in particolare, è dotata di molti bar e ristoranti. A Perissa invece la sabbia è ghiaiosa e il mare subito profondo.

Oltre a queste spiagge colorate ce ne sono altre molto belle: Kambia, composta da ciottoli bianchi, Ammoudi, la spiaggia sotto la città di Oia e Vlychada Beach, che ha una sabbia simile a quella del deserto.

Koo Club

Tra i locali notturni più in voga nell’isola il più cool sicuramente è il Koo Club, una discoteca che ha sia una sala all’aperto che una all’interno e che resta aperta fino alle 6 del mattino. Tutti i giovani in visita a Santorini si riuniscono in questo locale. Si trova nella zona Erythrou Stavrou e l’ingresso costa 10 euro (15 euro il sabato), mentre una consumazione costa 10 euro. Disposti su piani diversi ci sono 5 piani bar, dove si può ascoltare musica di tendenza in Grecia, ma anche brani internazionali.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti