Tech

5 trucchi per gmail che forse non conosci ma che dovresti usare

Esistono dei trucchi per gmail che aiutano a sfruttare al meglio tutte le funzionalità, con grandi vantaggi nello scambio virtuale delle comunicazioni

Fonte: flickr

Diversi trucchi per gmail possono rivelarsi assolutamente preziosi per gestire al meglio il proprio tempo davanti al PC e ottimizzare le comunicazioni via web. Una funzione davvero molto interessante aiuta a liberarsi dalle fastidiose email . Attraverso il semplice comando “Mute”, presente nella finestrella “Altre azioni” sopra i messaggi, è possibile fare in modo che la email selezionata scompaia dal monitor e si renda silenziosa. Avverrà infatti in automatico il passaggio dalla casella della posta in arrivo a quella dell’archivio. La conversazione archiviata apparirà nuovamente solo se verrà inviato un nuovo messaggio collegato al precedente.

Molti di noi hanno diversi account gmail: generalmente uno è quello per il lavoro ed un altro, o più spesso numerosi altri, sono quelli personali. Tra i trucchi per gmail risulta comodo inviare i messaggi da parte dei differenti account , senza dover effettuare ogni volta il login. E’ sufficiente registrate tutti i propri indirizzi e di volta in volta scegliere l’account mittente.

Spesso alcune email possono trasformarsi in promemoria sulle cose da fare, aiutandoci a ricordare i diversi impegni. Uno dei trucchi per gmail consiste nello spostare automaticamente una email nella cosiddetta “To do List”. Basta selezionare la conversazione che intendiamo evidenziare e attraverso il menù “Altre azioni” cliccare sulla opzione “Aggiungi alle attività”

Generalmente si è convinti che si avranno sempre a disposizione tutte le proprie email: ma è bene non sfidare il fato. Gmail consente a tutti i suoi utenti di realizzare con facilità un backup delle proprie email, attraverso la sezione di download dati. Le email vengono salvate in formato .MBOX, facilmente utilizzabile anche con altri server

Spesso la capienza della propria inbox raggiunge livelli molto elevati e richiede una pulizia. Uno dei trucchi per gmail consiste nell’inserire nella barra della ricerca la dicitura “size:xm” e sostituire la x con un numero (che sta ad indicare i megabyte). Vengono così elencate tutte le mail con dimensione superiore a quella inserita.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati